sabato 25 febbraio 2012

COOKIES


Gira e rigira l'America vince sempre!!... Era una vita che questi biscotti mi incuriosivano, inutile dirvi che si tratta di uno dei biscotti più famosi al mondo e che come tale è anche il più abusato e sperimentato, esistono centinaia di versioni, con burro normale, con burro di arachidi, con burro salato, la costante comune è il burro in grosse quantità. Anni fa ne provai una con burro di arachidi ma il risultato non mi piacque perché il sapore del burro era predominante, da allora pur trovandone spesso in giro sul web o su riviste e libri non ho mai voluto riprovarli.
Questo Natale ho pensato di inserire nei sacchettini di biscotti anche dei cookie, dovendone fare in grosse quantità non correvo rischi se fossero venuti male, a questo punto ho aperto la mia panca delle ricette (...avete letto bene panca delle ricette, di mia nonna, di mia madre, delle amiche, del web, personali, una panca stracolma di libri, libretti, quadernetti e  foglietti ) ed ho provato la prima che ha fatto capolino!
Non avendo mai assaggiato gli originali non saprei se siano quelli giusti ma di certo sono gustosissimi, croccanti, saporiti ed il gusto che prevale è quello del cioccolato.
Hanno riscosso un gran successo tra gli amici e li ho preparati più volte. Sono risultati perfetti da sgranocchiare con una bella tazza di latte ma anche da accompagnare ad un gustoso tè magari al caramello o alla cannella. 


INGREDIENTI
140g di farina
70g di zucchero di canna
130g di burro morbido
1 uovo
un pizzico di sale
un cucchiaino di lievito
aroma alla vaniglia
170g di cioccolato fondente a piccoli pezzi
100g di nocciole tritate

PROCEDIMENTO
Lavorare il burro e lo zucchero fino ad ottenere una crema, aggiungere l'uovo e l'aroma alla vaniglia. Una volta incorporato l'uovo aggiungere, un po' alla volta, la farina, cui avrete incorporato il pizzico di sale e il cucchiaino di lievito. Amalgamate bene gli ingredienti ed aggiungere le nocciole ed il cioccolato a pezzi.
Porre l'impasto in frigo per circa 30 minuti e creare delle palline leggermente schiacciate che porrete ben distanziate su una placca da fono.
Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti.


 Se dovessero avanzare, ma non credo, potete conservarli anche 20 giorni.

23 commenti:

  1. mmm...buonissimi i cookies, li ho fatti un paio di volte tempo fa ma me ne ricordo ancora il sapore goloso e la fragranza!!!
    Ele la pasta me l'hanno mandata direttamente dal Pastificio, è una collaborazione, puoi scrivere una mail sicuramente saranno disponibilissimi con te, è davvero buona e partciolare, poi se la vuoi comprare, si trova in molti supermercati o nei negozi di gastronomia! vai al sito dal mio blog!
    un abbraccione
    dida

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per le informazioni Giusy, un abbraccio

      Elimina
  2. ma che belli..come quelli americani...bravissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angela, sei davvero gentile!!

      Elimina
  3. adoro questi biscotti....sono buonissimi!!!

    RispondiElimina
  4. li adoro perche mi ricordano le mie scorpacciate di biscottini a ny, i miss it!!! buonissimi
    ciao
    vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta ti riportino in mente bei ricordi!! ciao :-)

      Elimina
  5. Siccome io il sacchetto biscottifero di Natale ancora non l'ho ricevuto e siccome le spedizioni ci mettono certamente meno di 20 giorni per essere consegnate, siamo sempre in tempo a riparare la dimenticanza: sono già alla finestra, col collo lungo in attesa del postino! :)

    Ci provo sempre e ci proverò in eterno: prima o poi ti devi sfasteriare di sentirmi! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi permetterei mai di inviare miseri biscottini alla masta dei dolci, sembrerebbe poco carino...anzi giusto per farti capire che non hai bisogno di me nota tra le dieci più cliccare ricette cosa c'è... la scorsa settimana era spiderman ed ora...

      Elimina
  6. Ciao Ele, li ho provati a fare anch'io una volta sola. Non erano da cestinare, ma non assomigliavano neanche all'idea che avevo in mente. Così non li ho più rifatti. Tu come stai tesoro bello? PEr me è un periodo un po' agitato! Bacioni, Cat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cat, in verità non saprei se il gusto sia quello ma di sicuro sono buoni!! Mi spiace per i periodo agitato, a me tutto procede serenamente, un abbraccio grande

      Elimina
  7. in rete c'è una riceta sublime di Nigella lawson in proposito, non so se la conosci..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessia la cercherò, mi piacerebbe provarla!!

      Elimina
  8. belli e buoni ....mi piacciono un sacco :)

    RispondiElimina
  9. Adoro questi biscotti sono certamente tra i miei preferiti

    RispondiElimina
  10. Ciao Eleonora, come va? E' tantissimo che non vengo a trovarti.
    I tuoi biscottini mi fanno proprio gola. Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Molto bello il tuo blog è "farcito" con delle ricette golosissimi.
    Complimenti
    Un bacione
    Lu

    RispondiElimina

Grazie per la visita... :-)

Potresti trovare interessante...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...