martedì 28 ottobre 2014

MULIGNANE A'PPULLASTIELLO secondo ricetta di Mammà

Esistono odori che difficilmente si dimenticano, sapori che ti restano nel cuore anche quando le persone ci lasciano e i luoghi non sono più gli stessi, abitudini che seppure abbandonate negli anni ti riempiono di gioia al solo pensarci!
Questa ricetta, come tante presenti nella mia cucina virtuale, è di tradizione familiare; insieme con i carciofi fritti, i panzarotti, la mozzarella in carrozza e i sciurilli. Ricette che rappresentavano il chiudi pranzo della nostra tavolata domenicale, avete capito bene, in casa il pranzo domenicale era prassi chiuderlo con il fritto, ma non solo in casa mia, ancora oggi è tradizione di molte famiglie napoletane che un pranzo in famiglia duri tra le cinque e le sei ore ed è meglio non entrare nel dettaglio delle portate.
In genere mia madre le preparava con le melanzane tonde e teneva particolarmente alla panatura, che doveva essere bella spessa, ricordo ancora che quando arrivavano in tavola, era una gran festa, diciamoci la verità il fritto sarà anche demonizzato ma mette allegria, fa bene all'umore e crea convivialità.  

mercoledì 8 ottobre 2014

SEBEZIA ... Gusto e Cultura

Il 4 ottobre ho avuto l'onore di presenziare alla cerimonia di inaugurazione di Sebezia un centro polifunzionale dedicato all'enogastronomia e alla formazione di appassionati e professionisti.
La serata è trascorsa piacevolmente tra chiacchiere e intrattenimento musicale, è stato offerto un variegato buffet, e abbiamo degustato ottimi vini e formaggi. Il tutto incorniciato da un magnifico panorama notturno sul quale imperava la cupola della Basilica dell'incoronata Madre del Buon Consiglio.

giovedì 2 ottobre 2014

ZUCCHINE gratinate con OLIVE e CAPPERI

In cucina non bisogna mai affrettarsi, 
ma semplificarsi la vita assolutamente si !

Chi dice che solo una lunga preparazione rende il cibo ottimo? Sinceramente io amo le ricette da ultimo minuto quelle che ti semplificano la vita, quando ti trovi gente in casa all'improvviso, se non hai voglia di cucinare o anche quando gli impegni ti costringono a rientrare tardi.
Questa è una di quelle ricette, veloci, semplici e soprattutto buone ! La ricetta mi è stata regalata da una ex collega di lavoro, bravissima cuoca e come me buongustaia e da circa quattro anni e il mio contorno salva cena, bastano pochi ingredienti, una teglia, un forno e il tutto è fatto!!

venerdì 26 settembre 2014

CIRIO... GAMBERO ROSSO... come sempre in ritardo !!

Come sempre arrivo ultima, il mio tempo vola alla velocità della luce, di questo passo diventerò ottantenne prima del dovuto, ma nel frattempo vi racconto la mia esperienza con la CIRIO.
Il 16 luglio dopo un tour che ha toccato Milano e Roma la Cirio è approdata qui a Napoli... meraviglia!!... La nostra città sembra essere fuori da ogni tipo di evento, nonostante la sua bellezza, la disponibilità di siti adatti, la nostra cultura gastronomica e la risposta positiva degli invitati, che non hanno nulla da invidiare al resto d'Italia... 

Potresti trovare interessante...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...