lunedì 21 gennaio 2008

POLIPETTI ALLA LUCIANA


Arieccomi, dopo un periodo di full immersion lavorativa, con una ricetta di pesce semplice e gustosa........ i polipetti alla luciana, così definiti perchè la loro preparazione è tipica di Santa Lucia, una volta quartiere di pescatori, i cui abitanti vengono detti luciani. 



INGREDIENTI

500g di polipetti veraci piccolissimi 4-5 pomodorini pachino o del piennolo
due spicchi d'aglio
1 peperoncino
qualche ciuffetto di prezzemolo
olio extravergine di oliva
un bicchiere di vino bianco
PREPARAZIONE
pulire e lavare i polipetti, far rosolare aglio e peperoncino in una padella con olio, quando l'aglio sarà imbiondito toglierlo e versare i polpi nella padella. Continuare la cottura fino a quando i polipetti avranno cambiato colore a questo punto aggiungere il vino bianco, mescolare bene il tutto e lasciare evaporare a fuoco vivo. Aggiungere i pomodorini lavati e tagliati a metà, salare e aggiungete il prezzemolo tagliato piccolo (o potete scegliere di aggiungerlo a cottura ultimata). Il tutto sarà pronto quando il sugo si sarà addensato.
A questo punto io pongo sul fondo di una terrina in terracotta dei crostini o del pane abbrustolito e verso i polipetti con il loro sughetto sopra i crostini ma il condimento può tranquillamente essere usato per condire delle linguine o degli spaghetti.

41 commenti:

  1. Che bella preparazione se il pesce è fresco deve essere imperdibile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I polipi o polpi mai e poi mai si mangiano freschi!!!
      È uso tra i pescatori il congelamento preventivo appunto per ammorbidirli
      Poi se ritenete che la gomma da masticare sia meglio
      Buon appetito
      :-)

      Elimina
  2. Mamma mia, pensavo di averti persa, non preoccuparti per il meme, anzi se hai bisogno per tradurre sono qui, come posso! Meravigliosi i polipetti di Santa Lucia, furbetti questi pescatori! Elga

    RispondiElimina
  3. Siiiiiiiiiiii a me piacciono con gli spaghetti, BRAVISSIMA!!

    RispondiElimina
  4. Ma che buoni che sono...una favola!
    Io vado matta per un buon piatto di pesce cucinato per bene,senza stravaganze per intenderci...
    ti ho inserito tra i miei blog di cucina preferiti
    mirtilla

    RispondiElimina
  5. Dovrei imparare a fare un pò di pesce, questa ricettina me la segno!Grazie :)

    Buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Oddio che buoni!!I polipetti li adoro e questa mi mancava..grazie!

    RispondiElimina
  7. meraviglioso questo blog....lo segnero' fra i miei preferiti....vieni a dare un occhiata se vuoi, ti aspetto :-)

    RispondiElimina
  8. mammache buoni!
    adoro i polipetti e i frutti di mare in genere!

    prima o poi dovrò chiedere a mamma la ricetta dei calamari ripieni! :)

    ciao ;)

    RispondiElimina
  9. *cocò i polipetti della foto erano freschissimi, pescati e inpadellati, un profumo!!

    *Elga a Santa Lucia si trattavano bene!!

    *Aracoco-Mirtilla grazie!!

    *Night è semplice e gustosa,vale la pena provarla!!

    RispondiElimina
  10. *Elisa provali e fammi sapere ti assicuro che sono gustsissimi!!

    *Grà grazie, verrò a trovarti volentieri!!

    *Mimmo grazie, anche della visita, attendo la ricetta dei calamari!!

    *Salsadisapa grazie grazissim!!

    RispondiElimina
  11. In casa mi hanno vietato di cucinare il pesce data la mia negazione... ma io non mi arrendo... mi immagino già questi polipetti con un bel piatto di spaghetti! Cat

    RispondiElimina
  12. Brava Cat mai arrendersi, direi che questo è il piatto adatto per sorprenderli, semplice da preparare e gustoso!!

    RispondiElimina
  13. Davvero buoni! Anch'io completerei con un pò di spaghetti...Amo la pasta che ci posso fare?

    RispondiElimina
  14. C'è una sola parte di questa ricetta che mi impedisce di realizzarla (anche se mi piace molto)...
    ... la pulizia dei polipi...

    SOB!

    m( _ _ )m

    RispondiElimina
  15. *Cannelle abbiamo qualcosa in comune.....W la pasta!!

    *Scarabocchiella ma in toscana i pescivendoli non fanno servizio completo?? vabbè vorrà dire che metterò nel menù del nostro pranzo anche questa ;-)

    RispondiElimina
  16. ihihih mi fa paura provare a mettere insieme il menù del nostro pranzo che si va ad integrare man mano che pubblichi ricette!

    Quindi facciamo così: o tu non pubblichi più ricette o io scendo a Napoli prima che quel menù mi diventa un qualcosa di inaffrontabile, fisicamente parlando!

    :D :D :D

    RispondiElimina
  17. W i pescatori, questi polpetti devono essere proprio buoni!

    Ciao,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  18. Scarabocchia proporrei la seconda che hai detto, scendi presto così eviterai di mettere 15 chili in un solo pranzo......sinceramente il blog mi ha preso tanto e mi spiacerebbe dovermi fermare quindi....
    baci

    RispondiElimina
  19. Concordo con te Aiuolik... W i pescatori e tutti i frutti del mare nostrum!!

    RispondiElimina
  20. Uuuuuuuhhh
    che profumo, mi stà ritornando
    la fame.
    Belle ricette.
    ciao
    Nino
    http://ninocucinasanteramo.blogspot.com

    RispondiElimina
  21. ...ok!!! ricetta dei calamari ripieni in lista!
    è anche mio interesse farla tramandare!!! :)))) ehehe

    RispondiElimina
  22. Embè i polipetti fatti in questo modo funzionano sempre... e poi il sughetto sugli spaghetti è una vera goduria...

    Bella preparazione e belle foto... complimenti Ele ;-)

    RispondiElimina
  23. *Nino benvenuto e grazie per i complimenti!!

    *Mimmo posta che almeno ci consoliamo con il cibo visti gli ultimi eventi ;-)

    *Marcy una napoletana non può non gradire i purpitielli alla luciana, sono certa che la tua mamma li prepara divinamente!!

    RispondiElimina
  24. Ciao Eleonora!!!Appena puoi passa da me a ritirare un premio che hai vinto! E' solo virtuale ma spero che ti faccia piacere riceverlo;-)))

    RispondiElimina
  25. Grazie di cuore Cannelle, sono lusingata che la tua scelta sia caduta sul mio blog, corro a ritirare il premiooooo!!

    RispondiElimina
  26. Sei stata nominata anche da me! :)) Vai sul mio blog a ritirarlo! Cat

    RispondiElimina
  27. Cat mi hai battuta sul tempo ero in procinto di pubblicare il post con la tua nomina!! :-)), grazie di cuore

    RispondiElimina
  28. Grazie a te per la nomina e grazie mille per i commenti che hai scritto su post-it! Un abbraccio, Cat

    RispondiElimina
  29. Cunfettiello II1 settembre 2008 16:40

    Piccole precisazioni:
    -la ricetta in questione é quella dei polipetti "affogati";
    - " 'e purpetielli alla luciana " prevedono l'impiego di olive nere di Gaeta e capperi;
    -la quantità di pomodorini é troppo misera sia per la cottura dei polpi sia per il condimento - eventuale - della pasta;
    -il vino non va bene;
    -il sale dipende ("affogati" un poco ma non in quelli alla "luciana" per via dei capperi)

    RispondiElimina
  30. Cunfettiello grazie per le precisazioni anche se li avrei definiti più consigli, i polipetti alla luciana li preparava così mia nonna che era di santa lucia e dopo di lei mia madre e se fai un giro su internet (dopo le tue precisazioni mi sono informata..)vedrai che gli ingredienti sono quelli giusti... niente olive e niente capperi, grazie di essere passato e peccato non poter ricambiare la visita, a presto

    RispondiElimina
  31. Cunfettiello II2 settembre 2008 13:12

    ...due gay napoletani (femminielli) fanno il bagno su di una spiaggia. Uno dei due invita insistentemente l'altro a bagnarsi ricevendone netti rifiuti. Alla fine ammette di non bagnarsi perché ..."nun saccio natà" (...non so nuotare per chi é di Bergamo alta)!!!
    Ma come, dice il primo, sei di Mergellina e non sai nuotare....ma perchè replica il secondo tu sei di Capodichino e sai volare??
    Internet non é la Bibbia (anzi) e le tue ave non erano depositarie della "RICETTA"...
    Pensa che io faccio la pastiera con l'aggiunta di un tot di crema pasticcera ( la variante in questione é più morbida e meno asciutta di quella classica) ma la mia non è "LA RICETTA".
    Continua che puoi fare bene ed io ti tengo sotto controllo...:) :)
    cià

    RispondiElimina
  32. Vediamo se ho capito bene...
    - internet non da notizie attendibili, chissà perchè è quotidianamente consultato da miliardi di utenti!
    - le mie ave non conoscevano la ricetta giusta o erano delle millantatrici
    ... in conclusione tu sei l'unica/o vero detentore della ricetta giusta
    ...mmmm chi mi certifica l'autenticità del tuo sapere?
    e poi dove avrei scritto che era la ricetta e non la mia ricetta? non ho specificato ne in un senso ne nell'altro!
    Un consiglio per il futuro... usa più tatto e meno ironia quando scrivi, a presto ed mi raccomando non perdermi d'occhio ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. brava, bella risposta. Se invece dei polpetti uso i moscardini? Grazie, sono una nuova estimatrice, mi chiamo Alba

      Elimina
    2. Ciao Alba,
      alla fine è questione di tentacoli... quindi perchè no!!
      Ovviamente con questa risposta scandalizzerò ancora ma...chissenefrega!!

      Elimina
  33. La ricetta proposta, benché buona, è quella del "polpo affogato" ma la "vera" ricetta della "Luciana" è in bianco, cioè lessato con poco sale e condito con un trito abbondante di prezzemolo e aglio, olio extravergine, succo di limone e pepe. Purtroppo la ricetta col pomodorino la fa da padrona e erroneamente viene definita "luciana". Ma non è così. Giuseppe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te Giuseppe, farò tesoro dei tuoi consigli ma perdonatemi se continuerò a preparare i polipetti alla luciano allo stesso modo, ossia come vengono preparati in tutte le trattorie di Napoli e dintorni!! Grazie

      Elimina
  34. Carissima per favore scegli un font più normale, sarà bello ma illegibile

    RispondiElimina
  35. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Grazie per la visita... :-)

Potresti trovare interessante...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...