venerdì 10 febbraio 2012

CECI... PORRO e il mio adorato CURRY

 



Questa ricetta la dedico alla mia amica Nicoletta, compagna di pranzi al ristorante vegetariano (luogo tabù per il marito) e di evasione dal mio ultimo ricovero, sembrerà strano ma è reale... l'ultimo ricovero è stato per me un vero incubo, mi ritengo una donna coraggiosa che ha affrontato diverse vicissitudini e quasi sempre ne è uscita a testa alta ma quel ricovero... quell'ospedale... credo resterà per sempre tra i miei peggiori incubi. Erano giorni che meditavo la fuga e quella mattina ecco presentarsi lei che mi guarda e dice "mamma che faccia, stai a pezzi!", quattro giorni che non mangiavo... quattro giorni che penavo! Dopo circa un ora ero fuori e la mia amichetta mi ha tenuta compagnia per tutta la giornata fino al rientro del marito dal lavoro!

... ma torniamo a Nicoletta accanita consumatrice di porro, grazie a lei ho scoperto questo splendido ortaggio, non solo buono ma leggero e salutare. Mi è spesso capitato di trovarlo nel banco frutta e verdura ma benché incuriosita non sono mai stata tentata, un giorno memore dei racconti goduriosi di Nicoletta e i suoi porri con patate, con zucchine, in zuppa, ho deciso di acquistarlo. 
La prima preparazione, suggerita da lei, è stata con zucchine, l'ho provato poi in una enorme frittatona al forno sempre con zucchine ed era una vera goduria, l'ho sperimentato con le patate sbollentate e poi unite in padella ai porri stufati, buono!
Ma quando l'altra sera mi è capitato di sentire in televisione, di sfuggita, l'accostamento porro e ceci ... non ho potuto evitare di provarlo. 
Non avevo seguito la ricetta dall'inizio e non ero a casa per urlare, come a volte capita con mio marito, "aspetta fammi sentire!" dunque mi sono ingegnata a riprodurla così come sarebbe piaciuta a me, sarà che amo i ceci ed ho imparato ad amare il porro ma l'accostamento di questi due ingredienti uniti al profumo e al sapore del mio adorato curry è una vera esplosione di sapori.

INGREDIENTI
circa 200g di ceci lessati
olio extravergine di oliva
curry

PREPARAZIONE
Se si utilizzano ceci secchi metterli in ammollo per 24 ore, sciacquarli e metterli in una pentola ricoperti di acqua superando il livello dei ceci, aggiungere una foglia di alloro e un aglio. 
La cottura in pentola normale è di circa 2-3 ore io uso la pentola a pressione e impiego all'incirca un oretta. I ceci non devono sfaldarsi ma restare ben sodi.
Mentre i ceci cuociono pulire il porro eliminando la radice, la parte più verde in cima e la foglia esterna. Tagliarlo a rondelle e lavarlo sotto acqua corrente.
Ungere con un filo d'olio una padella e aggiungere il porro, far saltare per un po' e aggiungere una tazzina d'acqua coprire e lasciare appassire.
Quando il porro sarà pronto aggiungere i ceci, fare insaporire per un po' e unire curry secondo i gusti, a me piace quindi ne metto una abbondante spolverata.
Continuare la cottura per qualche minuto e servire come contorno o come piatto unico.
Buon appetito
 

Questa ricetta partecipa anche al primo contest della Lega del Cane, su invito della mia cara Lo, spero in questo modo di poter essere utile ai volontari della lega non solo a diffondere il blog ma anche ad aiutarli a trovare delle case accoglienti e dei padroni affettuosi per i loro teneri ospiti. Ricordate che il detto "l'animale è il miglior amico dell'uomo" non è una frase fatta ma una realtà! Non c'è nulla di più dolce che rientrare in casa accolti dalle feste e dal calore che solo gli animali sanno dare sapendo che almeno loro non ti tradiranno mai!!

42 commenti:

  1. yum...yum...interessante...buono...salutare...sfizioso...brava la mia Ele...anche io aodro il curry sai? lo metterei dappertutto...come stai? quando vuoi...fatti sentire...
    ti abbraccio
    dida

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusy, va decisamente meglio! Grazie per l'apprezzamentoci sentiamo presto, baci

      Elimina
  2. un connubio perfetto...complimenti!

    RispondiElimina
  3. Deve avee davvero un ottimo gust pur essendo vegetariano :)
    gnam gnam!
    vale

    RispondiElimina
  4. Io anche amo molto il sapore del curry.. e come posso lo infilo.. ma con i ceci non ho mai provato!!! Sembra delizioso.. :-) buona serata

    RispondiElimina
  5. Non ho mai provato quest'abbinamento e siccome mi fido delle tue ricette...proverò presto! Ele ma sei proprio bella sai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Titti e credimi non ti pentirai trovo stiano benissimo insieme... grazie anche per l'apprezzamento ma diciamo che la foto rende bene :-) a presto

      Elimina
  6. Ciao Eleonora, io sono una che il curry lo mette un po' ovunque, e tra un po' ne avrò una collezione! Ma sui ceci ancora non l'ho mai provato! Quindi presto questa lacuna va colmata perché la tua ricetta stuzzica. Eccome se stuzzica!!
    Ho poi una domanda, che non ci entra niente con il tuo post, ma sicuramente ha a che vedere con il nome del tuo blog. Siccome io compro le cose perchè mi piacciono alla vista... ho una bella busta di ANICE STELLATO nella mia dispensa, preso in una delle mie scorribande da Castroni. Ma ancora non ho capito come si usa e dove... Tu che hai scelto questo nome, forse me lo sai dire??
    Grazie, anche se non mi rispondi... ma ci spero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elly... ma Elly come Eleonora?
      Il mio nome nasce proprio dalla spezia acquistata perchè la trovavo bella e profumata poi ho imparato ad utilizzarla per gli infusi, per speziare il tè, per decorare e man mano ho scoperto che si usa anche per preparare biscotti o per speziare zuppe... in pratica è una spezia e come la maggior parte di esse puà essere utilizzata per pietanze dolci e salate, appena riesco posto qualche ricetta con l'anice stellato nel frattempo utilizzane un paio per profumare e insaporire del tè e vedrai che sapore :-)

      Elimina
    2. Grazie Eleonora!! Proverò in attesa di una ricettina ad hoc! Elly sta per Elena. Ciao!

      Elimina
  7. Ciao Eleonora...per l'abbecedario le cose stanno un po' diversamente :-)
    Ci sono due modalità di partecipare:
    1. puoi partecipare a tutte le lettere che vuoi pubblicando una ricetta della città (o della regione) e lasciando il link nel blog che ospita la lettera (nel caso della N, Lo)
    2. puoi scegliere una lettera (non della tua regione, ma a sto punto per te è ovvio) e lanciare tu quella lettera il primo giorno del calendario stabilito...

    Che ne dici? Vuoi una lettera? Parti insieme a noi con la A?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A dire il vero non mi dispiacerebbe... in pratica devo solo mettere a disposizione la mia cucina!!

      Elimina
  8. Prima di conoscere mio marito (o meglio mia suocera) le uniche verdure che mangiavano erano insalata e pomodori. Adesso le mangio quasi tutte e ogni giorno le porto in tavola. I porri non li ho mai provati. Forse perché non gradisco tanto la cipolla e mi sono messa in testa che il gusto sia più o meno simile. Però come mi sono ricreduta per tutte le altre verdure, dovrò farlo anche per i porri. Ti mando una montagna di baci, Cat_consigliera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Consigliera...vero il porro appartiene alla stessa famiglia delle cipolle ma ha un gusto e un odore mooolto più delicato, provalo sono certa che gradirai e poi fa benone!!
      ti abbraccio forte

      Elimina
    2. Te lo chiedevo perchè da piccola mi hanno sempre chiamata Elly :-)

      Elimina
  9. sai che non l'ho mai usato il curry?questoa ricetta mi da lo spunto per provarlo!!buon w.e. Tittina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tittina provalo e vedrai che sapore, buon fine settimana anche a te.

      Elimina
  10. Hai usato tutti ingredienti che mi piacciono moltissimo!!
    Ed ora come stai???
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mammazan, dopo mesi ancora mi porto dietro qualche problemino ma posso dire di star bene forse è il dolore dell'anima che stanta a passare ma un pò alla volta si chiuderà in un cantuccio anche lui, grazie per l'interessamento e se gli ingredienti ti piacciono prova la ricettina che sono certa ti piacerà! Ti abbraccio

      Elimina
  11. Ciao, anch'io amo moltissimo i porri. Li uso spesso come base delle mie zuppe, lo uso persino nel ragù. Mi piacciono molto anche le spezie, io al posto del curry uso la curcuma pura con l'aggiunta di altre spezie a seconda dei piatti. Il porro è anche la base di una famosa zuppa parmentier, fatta appunto con porri e patate.
    Jas

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per l'apprezzamento ed i suggerimenti, a presto :-)

      Elimina
  12. Mamma mia quanto tempo e' che non mangio i ceci, eppure mi piacciono davvero molto piu' di qualsiasi altro legume, questa e' davvero una bella ricetta la terro' presente!!!Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... e allora devi assolutamente rifarti con questa ricettina :)

      Elimina
  13. Li cucino, ma nel modo semplice, l'unico spezie è il pepe...mai pensato a porri o altro, cmq li proverò di certo, sono sicuramente molto soddisfacenti per il mio palato...un abbarccioe buona Doemnica, ciao. Linguine friarelli e salsiccia number one!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Max... decisamente number one!!! :-) a presto

      Elimina
  14. Eleonora ma ora è tutto passato vero? Te lo auguro con tutto il cuore. Sfiziosa questa ricetta, il curry lo uso poco ma è un gusto che mi garba assai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In linea di massima si... qualcosina ancora la porto dietro e dentro ma per il resto la salute è in ripresa, grazie ti abbraccio

      Elimina
  15. grazie cara per partecipare al contest e spero sia tutto passato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono felice e grazie per l'interessamento... la salute va migliorando!! :-)

      Elimina
  16. Non so che problemi di salute tu abbia avuto ma ti esprimo tutta la mia solidarietà. Spero che ora il peggio sia passato e che possa goderti senza più interruzioni l'amore dei tuoi familiari e dei tuoi animali :-) Buona idea porro e ceci, la proverò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lucia sei davvero gentile :-)

      Elimina
  17. Ciao Eleonora,spero sia tutto solo un brutto ricordo e che
    tu stia bene..te lo auguro di cuore..
    il porro lo uso spesso come pure il curry ..ma con i ceci mai provati...dovro' rimediare!
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enza sei davvero cara, un passo alla volta ne vengo fuori! Prova la ricetta non ti pentirai, baci

      Elimina
  18. Ciao, piacere, mi sono iscritta come tua lettrice e proverò sicuramente questo abbinamento ceci e porro. Veramente bello il tuo blog :-). Se ti và passa da me. Serena

    RispondiElimina
  19. Grazie Serena e benvenuta, passerò presto a ricambiare la visita!!

    RispondiElimina
  20. Ciao sono il tuo nuovo lettore, ti va di seguire il mio blog e partecipare nella raccolta di biscotti?

    Irina

    RispondiElimina
  21. ceci e porri??meravigliosa ricetta!mi piace il tuo blog, è molto accogliente, io adoro la cucina di tutti i giorni!baci

    RispondiElimina

Grazie per la visita... :-)

Potresti trovare interessante...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...