venerdì 1 febbraio 2008

STRACCETTI DI PASTA PICCANTI

Questa semplice e buonissima ricetta è nata
dal riciclo della pasta avanzata dalle lasagnette, mi spiace sprecare il cibo per cui la pasta avanzata è stata tagliata in quadrotti irregolari e condita con un sughetto piccante e una bella grattuggiata di ricotta stagionata piccante ...... risultato eccezionale

 
Gli ingredienti saranno approssimativi perchè non conoscendo il risultato non mi sono presa la briga di pesarli.......pardon!
pasta fresca o avanzata del formato che desiderate
pomodorini ciliegia o pachino
basilico
peperoncino
aglio
olio extravergine di oliva
ricotta stagionata piccante
PREPARAZIONE
Far dorare l'aglio in una padella con olio extra vergine d'oliva ed un peperoncino, aggiungere i pomodorini tagliati a metà e lasciar cuocere per una ventina di minuti, quasi alla fine aggiungere qualche fogliolina di basilico.
Scottare la pasta in abbondante acqua salata e una volta scolata versarla in padella lasciando mantecare il tutto per qualche minuto, aggiungendo della ricotta grattuggiata.
Impiattate e grattuggiate ancora con abbondante ricotta piccante.......buon appetito!

30 commenti:

  1. In questo momento me la mangio con gli occhi ma quanto prima... Il peperoncino adoro il piccante nella pasta e mi ritrovo pure della ricotta stagionata arrivata dalla Calabria questo piatto merita di essere a tavola domenica.Baci Mariluna

    RispondiElimina
  2. Se hai della ricotta stagionata e per di più calabrese allora devi assolutamente provarla, grazie e a presto!!

    RispondiElimina
  3. piatto casereccio ma di gusto! bravissima!

    RispondiElimina
  4. piatto casereccio ma buonissimo....adoro il piccante!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. ciao,invece della ricotta,posso aggiungere del pecorino di grotta!!ho guardato il tuo blog e lo trovo carino.ti invito a gurdare il mio,e se ti piace,possiamo fare uno scambio link!!!!il mio blog è http://wwwblogdicristian.blogspot.com/ ciao.fammi sapere.

    RispondiElimina
  6. Grazie grà, ogni tanto fa bene dedicarsi a piatti semplici semplici!!

    RispondiElimina
  7. Cris direi che va decisamente bene, anzi prova e fammi sapere così la prossima volta ci provo anche io, grazie per l'apprezzamento, corro a vedere il tuo blog!!

    RispondiElimina
  8. Scarabocchiella Junior (solo per questa volta)2 febbraio 2008 20:31

    Bell'idea questa degli Straccetti.. piccanti poi... slurp!
    Direi che come assaggio di un primo piatto per il famoso pranzo può andare più che bene... ovviamente c'è da decidere per il secondo primo piatto... poi il terzo... il quarto... e su questo blog c'è solo l'imbarazzo della scelta!
    ;-)

    RispondiElimina
  9. Scarabocchiellaaaaaa, grazie per l'apprezzamento e grazie anche per il nick modificato in mio onore......riguardo al pranzo però stavo pensando ad una margherita mangiata a piazza San nazzaro da pasqualino che ne pensi? ;-))

    RispondiElimina
  10. aèèè, se seee... questa già si sta tirando indietro...

    ^^

    RispondiElimina
  11. Merita che merita...sara` stato slurpissimo.....anicetta visto che ho vinto la timidessssaaaaa.....

    RispondiElimina
  12. Che delizia!
    Splendida ricetta!!
    Buona domenica,Mirtilla

    RispondiElimina
  13. Bella ricetta, semplice
    ma gustosa, specialmente
    per quel tocco di ricotta
    piccante.
    Ciao
    Nino

    RispondiElimina
  14. *Scarabocchia ma hai visto la sorellina come si sta allargando....il secondo primo, il secondo secondo.....

    *Benvenuta Antonella sono contentissima, ti abbraccio!!

    *Grazie Mirtilla!

    *Nino infatti è la ricotta che ha fatto la differenza, grazie!!

    RispondiElimina
  15. ciao!!!!grazie per la visita!!!!ti vado a linkare subito!!!!ciao,a presto.

    RispondiElimina
  16. Ultimamente stai ptreparando piatti piccanti, sarai un po' calabrese anche tu? Buonissimi questi straccetti con la ricotta.Buona domenica.

    RispondiElimina
  17. scarabocchiella junior (ultima volta)3 febbraio 2008 19:57

    Ma non si può sostituire una pizza con quello che pubblichi su questa cucina virtuale... la pizza di pasqualino sarà anche la migliore ma vuoi mettere gli Straccetti? le Lasagnette? i Ciurilli e i Timballini? Daaaiii non c'è paragone!

    Eliminiamo un secondo va bene?
    ;-)

    RispondiElimina
  18. a questa e da tenere a mente, e avendo difficoltà sicuramente a reperire la ricotta, sostituirò con pracentino, il pracentino è un formaggio siciliano ,un pecorino con chicchi dentro di pepe nero, domani penso di postare altra ricetta x la festa di sant'aita buona serata

    RispondiElimina
  19. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  20. Che piattino!! Ingredienti genuini per un trionfo di sapore. Ciao!

    RispondiElimina
  21. *Grazie Cris, ti linko anch'io visto le cose interessanti che tratti sul tuo blog!!

    *No Cannelle non sono calabrese, sono napoletana ma ho un compagno che mangerebbe peperoncino anche a colazione, grazie!!

    *Scarabocchiella pasqualino è un grande chef!!

    *Marcella se lo provi col prancentino fammi sapere il risultato così la prossima volta....

    *Arigrazie ranocchietta!!

    *Cookie le ricette semplici e genuine sono quelle che rendono di più, grazie

    RispondiElimina
  22. Capito qui per caso e che trovo.... un blog dedicato all'arte culinaria... Questo non è un blog, è un'attentato alla linea, una festa per gli occhi, una gioia per il palato... Ti metto subito tra i preferiti e quando avrò più tempo ti studio con calma...
    Slurp....
    Francesca

    RispondiElimina
  23. ...che bella ricetta di riciclo!
    Francesca

    RispondiElimina
  24. Perché sprecare il cibo? Con un po' di fantasia si trova sempre un modo per riciclarlo alla grande, come hai fatto tu!

    Ciao,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  25. *Cicabuma, sei gentilissima spero tornerai presto nel frattempo sbircio io nel tuo blog!!

    *Francesca, Aiuolik avete inteso perfettamente il senso della ricetta a volte basta poco per riciclare alla grande del cibo avanzato!

    RispondiElimina
  26. Ne ordino subito un piatto per pranzo :-P
    Bravaaaa

    RispondiElimina
  27. Ciao,
    ti posso mettere nella lista degli amici? Mi manca proprio un blog come il tuo... e poi tu mi sei molto, molto simpatica!!!
    Un abbraccio
    Francesca

    RispondiElimina
  28. Mamma mia che bell'aspetto che ha questa pasta deve essere favolosa e anche le lasagnette!! ho dato una sbirciatina al tuo blog e ti faccio i miei complimenti!!!! baci a presto Alessia

    RispondiElimina
  29. *Anna pronta per l'ordinazione, passa pure a ritirare!!

    *Grazie Cicabuma mi farebbe molto piacere, inserisco anche io il tuo link perchè le cose che scrivi e la tua arte merita di essere vista, a presto!

    *Grazie Alessia e benvenuta, passerò a trovarti!

    RispondiElimina
  30. ti dico solo una cosa....sono tutte fantastiche le tue ricette...sei bravissima ...baci ^_^

    RispondiElimina

Grazie per la visita... :-)

Potresti trovare interessante...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...