lunedì 17 dicembre 2007

CAVOLFIORE GRATINATO

Ho rubacchiato questa ricetta alla mia cugina preferita, praticamente una sorella, il cavolfiore preparato in questo modo acquista una delicatezza particolare…

INGREDIENTI

1 cavolfiore
150g di scamorza
400 ml di latte
50g di burro
50g di farina
Sale q.b.
Noce moscata
Parmigiano a piacere

PROCEDIMENTO

Lavare e dividere in cime il cavolfiore che porrete ricoperto dal latte nella pentola a pressione per 6 minuti. Nel frattempo preparare la besciamella, lasciar sciogliere il burro in un pentolino, aggiungere la farina mescolando di continuo con un cucchiaio di legno, quando burro e farina saranno amalgamati, aggiungere il latte portato a ebollizione continuando a mescolare per evitare la formazione di grumi. Lasciar cuocere per altri 10 minuti, aggiungendo sale, noce moscata e parmigiano.
In una ciotola mescolare il cavolfiore con la scamorza tagliata a dadini e una parte della besciamella, porre il cavolfiore in una terrina e ricoprirlo con la restante besciamella. Porre in forno a gratinare a 180° finchè la superficie non sarà dorata.

22 commenti:

  1. oooo finalmente lo vedo il tuo blog, forse l'altra volta avevo sbagliato l'indirissss....cmq complimenti, hai fatto proprio un bel blog!!!
    by dodo

    RispondiElimina
  2. Grazie Dodo, mi ero chiesta che fine avessi fatto, benvenuta!!

    RispondiElimina
  3. Complimenti per il blog ed ottima la ricetta che rende molto delicato un sapore che non a tutti risulta grdito.
    Ciao

    RispondiElimina
  4. Grazie per essere passato e per i complimenti Lenny!!

    RispondiElimina
  5. A differenza dell'insalata di rinforzo, il cavolo col vestito sciccoso, mi piace di più!

    Peccato che vivo in una famiglia di schifiltosi, sennò lo provavo!!!
    :(

    RispondiElimina
  6. vorrà dire che nel famoso pranzo oltre alle piadine ti farò trovare anche questo, devo dire che ti mantieni sul semplice, ti inviterò più spesso!!

    RispondiElimina
  7. Se passa troppo tempo mi sa che oltre un semplice pranzetto andiamo a finire ad un buffet da 1000 e 1 notte!!!
    Io annoto, eh?!?!?

    :)

    RispondiElimina
  8. A me il cavolfiore piace "in tutte le salse", ha un sapore così delicato...

    Una confidenza fra te, me e tutti gli altri: sulle bellissime foto del tuo blog c'è scritto Eleonora,é il tuo nome?
    Ciaooo

    RispondiElimina
  9. Te lo dico in un orecchio.....shhhh.....Eleonora è proprio il mio nome di battesimo.....mi raccomando non dirlo a nessuno ;)

    RispondiElimina
  10. Questa versione del cavolo mi è nuova, secondo me ha un sapore "interessante"! E brava la nostra chef Eleonora, sempre pronta a presentarci queste novità squisite e ben illustrate!
    ;-)

    RispondiElimina
  11. Questo cavolfiore è da far leccare i baffi...bravissima.
    Anice io ti linko sul mio blog...

    RispondiElimina
  12. Grazie aracoco, sono contenta ti piaccia e linka tu che linko anch'io ;)

    RispondiElimina
  13. Ricambio la visita con piacere....ho addocchiato 2 o 3 cosine moooolto interessanti...

    RispondiElimina
  14. Benvenuta Roxy, sono contenta ti sia piaciuta la mia cucina, a presto!!

    RispondiElimina
  15. Ti lascio i miei più affettuosi auguri di Buon Natale e felice Anno nuovo.

    RispondiElimina
  16. Di solito lo avvolgo anche io in una besciamella, ma non ho mai provato aggiungendo la scamorza, deve essere squisito! Elga

    RispondiElimina
  17. Tantissimi auguri anche a te Lenny!!

    RispondiElimina
  18. cara anicestellato ricambio la visita augurandoti buone feste..
    a presto!

    RispondiElimina
  19. Ricambio volentieri la visita!
    Complimenti, quante cose buone...
    Buone Feste :)

    RispondiElimina
  20. Ciao sono Romina, è la prima volta che capito nel tuo blog, complimenti davvero molto carino! sono alla ricerca di una ricetta proprio come quella scritta qui sopra...ho del cavolfiore da smaltire!!! :) ... ti farò sapere come è venuta! Grazie..sembra facile...speriamo anche x me che ho ancora moooolto da imparare! ;)

    RispondiElimina
  21. ciao, mi presento, sono Romina, sono capitata nel tuo blog stamattina x caso, stavo cercando proprio questa ricetta! Complimenti è davvero bello il tuo blog, mi piace...mi sa che farò una capatina qui qnd possibile! Intanto stasera provo a fare il cavolfiore e spero venga bello e buono come il tuo...sai io sono ancora un pò agli inizi...;)! Intanto grazie mille...

    RispondiElimina

Grazie per la visita... :-)

Potresti trovare interessante...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...