martedì 9 giugno 2009

PLUMCAKE DI FARINA DI RISO ALLE CILIEGIE

 

Amo i dolci ma non quelli farcitissimi, i dolci che preferisco sono quelli che sanno di nonna, di mamme, come i pan di spagna, i ciambelloni, le torte alle mele, le crostate... e amo sperimentare nuovi modi per prepararli, aggiungendo di volta in volta nuovi ingredienti o sostituendo le classiche farine (come avete potuto notare in altre preparazioni dolci), questo dolce viene fuori dalla sperimentazione della farina di riso, praticamente ho rivisitato una vecchia ricetta per plumcake utilizzando farina di riso ed unendo al posto delle scaglie di cioccolata delle fresche e gustose ciliegie e per conferire una certa croccantezza ho voluto aggiungere la granella di nocciole che nei dolci non guasta mai, il risultato è un sofficissimo e gustoso plumcake che a noi è piaciuto tantissimo e da oggi finchè ci saranno ciliegie in giro sarà il nostro dolce da colazione, o almeno lo sarà fino alla prossima sperimentazione... provare per credere!

INGREDIENTI
200g di farina di riso
125g di burro a temperatura ambiente
100g zucchero di canna
3 uova
un pugnetto di granella di nocciole (facoltativo)
ciliegie
1 bustina di lievito
PROCEDIMENTO
Lavorare burro e zucchero fino ad ottenere una crema a cui andrete ad aggiungere le uova. Quando il tutto sarà amalgamato aggiungere la farina di riso mescolata alla bustina di lievito e lavorare fino ad incorporarla alla crema.
Denocciolare le ciliegie tagliuzzarle infarinarle e aggiungerle al composto.
Versare il tutto in uno stampo da plum-cake, in cui avrete spolverizzato dello zucchero di canna che conferirà al dolce una deliziosa crosticina croccante, e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

La prossima volta lascerò le ciliegie intere, sono più coreografiche ;-)
Con questa leccornia partecipo alla raccolta di Rossa di Sera "ma com'è rossa la ciliegia"

La dolce Claudia sabato compie gli anni ed ha chiesto che le fosserò regalate delle torte, so che questa non è una vera torta di compleanno ma la dono a lei con immenso piacere!!

60 commenti:

  1. Eleonora, grazie per aver partecipato! E' bello mangiare il dolce che sa di casa, di famiglia, di affetti più cari...
    Un bacione, a presto!

    RispondiElimina
  2. Grazie a te per aver solleticato la mia, ormai assonnata, fantasia con questa raccolta, un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Bellissimo! ^_^
    e chissà com'era buono...mmmm!

    RispondiElimina
  4. Bellissimo questo plum cake che ha il fascino dolce e rassicurante delle cose preparate con amore con ingredienti genuiti e poco complicati.
    Azzeccato l'uso della farina di riso che lo rende sicuramente soffice quasi come una nuvola.
    Un grazie per la segnalazione del nuovo aggregatore
    Un bacio e buona notte!!

    RispondiElimina
  5. *Simoncina delizioso te lo garantisco!!

    *Mammazan detto da te è un gran complimento grazie a te per l iscrizione, un abbraccio

    RispondiElimina
  6. i dolci della mamma sono sempre i dolci della mamma! se qualcuno mi chiede qual'è il dolce che ti piace di più per prima cosa mi viene in mente il plumcake di mia mamma e quando ero piccola l'aiutavo nella preprarazione, a me toccava grattare la scorza di limone!
    la farina di riso non l'ho mai usata, a questo punto sarà l'ora di provarla! le ciliege nei dolci mi fanno impazzire: promossa!
    Silvia

    RispondiElimina
  7. Ma che bello, ma che buono! L'immagine della crosticina di zucchero mi ha catturata all'istante... toccherà provare :)

    RispondiElimina
  8. Mi piacciono tanto queste torte con le ciliegie e poi con la farina di riso deve essere sofficissimo.
    ciao.

    RispondiElimina
  9. mmmmmmmmm deve essere squisito!!!
    Proprio geniale... complimenti!!!
    Scusa passavo di qui e mi son fermata attratta dal profumino... spero non ti dispiaccia...
    Ti lascio una buona giornata e se ti aggrada farmi visita sei la benvenuta... ciao ciao

    RispondiElimina
  10. buongiorno cara Ele,
    innanzitutto ti dirò che proverò sicuramente questo plum-cake perchè ho giusto un pacchettino di farina di riso in dispensa in attesa di un degno utilizzo e questo mi sembra proprio adatto!
    Per quanto riguarda la tua richiesta, ho sì parlato con Annamaria ma intendevo inviarti una mail per capire meglio, ok?
    lo farò oggi pomeriggio perchè ora sono al lavoro!
    ti abbraccio...per ora solo virtualmente in attesa di poterlo fare dal vivo!
    dida

    RispondiElimina
  11. buonissimo e davvero invitante questo dolce!! lo proverò e ti farò sapere!! baci!!

    RispondiElimina
  12. mi trovi daccordo, i dolci che preferisco sono proprio questi, semplici crostate e ciambelle e questa è una delizia semplice semplice! Baci

    RispondiElimina
  13. Ciao! siamo totalmente d'accordo: anche noi amiamo i dolci casalinghi..semplici, di frolla o tipo focaccia...sanno di casa e di buono!
    il tuo plumcake ci rientra alla perfezione...proprio buono anche per la farina utilizzata!
    bacioni

    RispondiElimina
  14. Complimenti Ele...dev'essere davvero leggerissimo e molto buono!
    Un bacione

    RispondiElimina
  15. Mhh ottimo plum cake, a me a dirti la verità piacciono i dolci un po' più elaborati, però a colazione tuffato in un tazzone di latte sarà buonissimo. Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  16. anch eio amo i dolci semplici di casa...questo è meraviglioso...mi piace la farina di riso! un bacione

    RispondiElimina
  17. Ele ho fatto anch'io un cake con le ciliege...prossimamente lo pubblichero'...la mia é leggermente diversa ma buonissima anche la tua versione. Quanto tempo vorrei a mia disposizione per fare tutto quello che voglio...impossibile con gli impegni della casa e del lavoro.
    un'abbraccio molto affettuoso :-)

    RispondiElimina
  18. Ciao!Sono Sara!!!^^
    Woooow! Complimenti pe il blog...mi ha messo un'acquolina...
    Se non ti dispiace ti aggiungo subito al mio!!! ^^
    A presto!

    RispondiElimina
  19. delizioso nn ci sono altre parole!!!!!!!
    cmq,eleonora io e dida parlavamo nell'altro mio post del problema di nn aver nessuno che puo accompagnarmi al raduno per il panuozzo perche forse mio marito quella sera è impegnato e dida mi diceva che tu stai a napoli e magari potevi passarmi a prendere pero devo avere conferma da mio marito,magari riesce a liberarsi....baci

    RispondiElimina
  20. Mmmm.... deve essere buonissimo!!

    RispondiElimina
  21. Eleonora anch'io come te adoro i dolci che sanno di nonna, quelli semplici... per intenderci preferisco un ciambellone, un plumcake a un profiterole o ad una torta piena di panna!!! interessante questa ricetta con la farina di riso, avendo la mia nipotina intollerante al glutine, mi torna molto utile averla a portata di mano e perchè no, anche per me, per un dolce leggero leggero!!! un bacione.

    RispondiElimina
  22. bellissimo il dolce e dev'essere anche moltooo buono!!
    premio per te!

    RispondiElimina
  23. Ciao Eleonora, intanto grazie per la notizia dell'aggregatore, poi grazie per la golosissima ricetta!

    RispondiElimina
  24. Che bello ritrovarti ancora.. e con una ricetta così sfiziosa poi....!!!

    RispondiElimina
  25. Ma è sfiziosissimo....complimenti buona serta Luisa

    RispondiElimina
  26. Grazie per questo plumcake totalmente e naturalmente senza glutine!!!

    RispondiElimina
  27. Ringrazio di cuore tutte voi per l'apprezzamento e vi abbraccio.

    *Paola benvenuta e fermati ogni volta che ti va mi farà piacere, passero prestissimo a trovarti, grazie

    *Ylenia benvenuta i dolci farciti non mi dispiacciono ma quelli secchi li preferisco, benvenuta nella mia cucina e grazie

    *Sara un benvenuto anche a te, verro ad ammirare presto il tuo blog ;-)

    *Fico e Uva che grandissimo piacere ritrovarvi sono passata spesso in cerca di tracce e quasi non ci speravo, un abbraccio

    RispondiElimina
  28. Dolci a gogo, ora comprendo e sappi che se hai bisogno non ci sono assolutamente problemi, fammi sapere, un abbraccio

    RispondiElimina
  29. *Federica benvenuta anche a te, grazie di essere passata!

    *Micaela se la tua nipotina è una buongustaia le piacerà ;-) grazie, un abbraccio

    *Fantasie grazie a te, è adattissimo agli intolleranti al glutine, a presto

    RispondiElimina
  30. sono d'accordo con te: i dolci troppo carichi sono un po' stucchevoli! invece una bella fetta di un dolce come questo ti dà tutto quello che desideri con poco :)))

    RispondiElimina
  31. Ciao Ele! Come stai? Finalmente riesco a venire a trovarti :)
    Favoloso questo cake, sto vedendo un sacco di ricette con le ciliegie in questo periodo, bisogna che mi dia da fare anch'io prima che finiscano!
    Ti abbraccio forte

    RispondiElimina
  32. Ciao Anicestellato piacere di conoscerti.... grazie di essere passata e dei complimenti...
    Se ti va seguirmi puoi aggiungeti ai miei lettori cosa che contraccambio volentieri (sempre che a te non spiace)...
    Buona giornata un abbraccio

    RispondiElimina
  33. Ma è favoloso!!!! a me piace... e accetto questo dolce per il mio compleanno! allora che aspetti? mettiti il logo :-))))))baci e grazie..

    RispondiElimina
  34. Trovo interesante l'uso della farina di riso che conferisce delicatezza e delle ciliegie in sostituzione delle gocce di cioccolato che danno freschezza al dolce :-D

    RispondiElimina
  35. Grazieeeeeee.. sembrerò na scema!! ma sono tanto felice!!!!!! .-)))) è il primo compleanno che viene dopo che ho aperto il blog.. e mi emoziona sta cosa di condividerlo in qualche modo con voi.. che siete sparse in tutta Italia e non solo... bacioni...

    RispondiElimina
  36. Salsa, camomilla, Lenny grazie di cuore!

    *Claudia l'ho fatto volentieri e non sentirti stupida si ciò ti rende felice che ben venga, un abbraccio!!

    *Paola certo che non mi spiace anzi passo subito ad inserirti tra i blog che seguo, un abbraccio

    RispondiElimina
  37. mmmmhhh!! ho inventato qualcosa di simile in questi giorni, ma la farina di riso... mi manca... proverò!!! grazie! ciao

    RispondiElimina
  38. Gustosissimo questo plum cake,non ho mai provato la farina di riso primo o poi dovrò sperimentare questo nuovo ingrediente!

    RispondiElimina
  39. Oggi a cena mangiavo ciliegie e pensavo ai tanti dolcetti che ho visto in giro. Questo ancora mi mancava!

    Ciaoooo!

    RispondiElimina
  40. Volevo dirti che il cobbler è piaciuto a mia madre ed anche ad una sua amica,circa 90 anni ma molto sveglia!!
    vale la pena di farlo!!
    Un bacio e buona giornata

    RispondiElimina
  41. anche io amo i dolci semplici e
    questo tuo deve essere buonissimooo
    devo comprare quanto prima la
    farina di riso per farlo...grazie!!
    baci......

    RispondiElimina
  42. Che bell'aspetto questo plumcake!
    un bacione

    RispondiElimina
  43. Anche a me piacciono i dolci semplici e questo sembra davvero ottimo.
    ciao.
    Stefania

    RispondiElimina
  44. Anche io adoro i dolci classici, quelli della nonna, lo si può anche benissimo notare dalle ricette dolci che posto... questo plum cake nel quale hai aggiunto la granella di nocciole deve essere fantastico, mi piace l'abbinamento anche con le scaglie di cioccolato e le ciliegie, brava!!!

    RispondiElimina
  45. buono il pium cake, la farina di riso non l'ho mai utilizzata, grazie della visita e ti dico che sono napoletana, più esattamente della provincia vivo alle falde del vesuvio, un bacio

    RispondiElimina
  46. è tanto ormai che seguo il tuo blog...anche se non ho mai scritto...le tue ricette non deludono mai!!!bravissima!!

    RispondiElimina
  47. ciao Eleonora grazie di essere passata dal mio blog
    complimenti anche a te
    ciao cristina

    RispondiElimina
  48. ciao tesoro un bacione che bella musichetta!!!!buon w.e.

    RispondiElimina
  49. Ciao Eleonora! Come stai? Io ho ripreso da pochissimo ad aggiornare il mio blog, mi mancava un sacco! Questo plumcake sembra molto buono. si vede che siamo a giugno, le ciliegie sono ovunque, che buone! Tanti baci ;)

    RispondiElimina
  50. per piacere date un'occhiata qui...
    http://gliamorididida.blogspot.com/2009/06/gnocchi-di-ricotta-al-ragu.html

    RispondiElimina
  51. ciao, volevo chiederti se faccio dei muffin con questa ricetta????

    Anna

    RispondiElimina
  52. complimenti!!!!
    Pensi che si possa fare dei muffin con questo impasto?

    Grazie.

    Anna

    RispondiElimina
  53. mi piace molto qs plumcake..e avendo a casa la farina di riso mi lascerò ispirare!!

    RispondiElimina
  54. mmmmhhhh buoooonoooooo!!!!! Baci

    RispondiElimina
  55. Ciao, Eleonora!
    Sono arrivata sul tuo blog grazie al link sul blog di marsettina e questo dolce mi ha immediatamente conquistato. L'ho preparato qualche giorno fà e devo dire che è squisito, morbidissimo e quel tanto dolce che rallegra l'umore senza esagerare. Proprio di mio gusto . Come suggerisci ho lasciato le ciliege in pezzi grandi, non intere perchè non ho il denocciolatore :-( , e l'effetto fetta è molto scenografico. Grazie della bella idea (^_^)

    RispondiElimina
  56. La compagna di mio zio è celiaca e questo dolce sembrava far proprio al caso suo... In casa è stato un successo! (al punto che non credo che la compagna di mio zio ne abbia mai assaggiato una fettina...)
    E' davvero particolare e delizioso, ed è stata la prima volta che ho usato la farina di riso nei dolci (anzi... la prima volta in assoluto che l'ho usata)
    Complimenti sinceri

    Un abbraccio


    Giulia

    RispondiElimina
  57. benvenuta e grazie per la visita,sono felice di esserti stata utile e del fatto che abbiate gradito, a presto

    RispondiElimina

Grazie per la visita... :-)

Potresti trovare interessante...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...