giovedì 26 febbraio 2015

ZUCCA AL FORNO con RISO PILAF


Ci sono legami di seta... che ti aspettano su incroci del destino
che mai avresti immaginato.
Il ricordo unisce ciò che la vita separa.
E ti sembra una strana, inaspettata, piacevole connessione notturna,
come una carezza senza tempo
Anton Vanligt


Oggi è stata una giornata ricca di emozioni, una giornata di riordino foto, un immersione in un mare di ricordi.
Ho sempre temuto che rivedere le foto dei giorni felici, dei giorni in cui la famiglia era al completo... le foto dei miei genitori, della mia infanzia felice, potesse rattristarmi e invece come magia mi ha riempita il cuore di gioia, mi sento ritemprata, quasi avessi avuto modo di rivivere quei momenti o di riabbracciare i miei genitori. 
Rivedere quei fermi immagine, ha rinnovato la mia convinzione che nonostante tutto sono stata davvero fortunata, fortunata ad avere loro, e che nonostante gli ultimi interminabili mesi, la mia vita è stata ricca di momenti felici... momenti che per una strana alchimia, quando si vive un periodo di difficoltà, si tende a dimenticare.
Dunque, se per caso vivete un momento difficile, tuffatevi nel passato e vedrete che riviverlo, vi aiuterà a rivedere tutto sotto una nuova prospettiva, e se invece siete persone serene e felici... fatelo lo stesso, vi aiuterà a ricordare momenti passati ma indelebili, che fanno un gran bene al cuore.
Questa full immersion nei ricordi, accompagnatela a questa deliziosa e semplice ricetta, in questo modo avrete, tempo libero per gustarvi i vostri bei momenti, e un cibo semplice, ricco di salute e gradevole al palato. A conferma che le cose semplici sono sempre le più buone... ma anche le più belle!!
INGREDIENTI
Per questa ricetta non ho dosi da dare, ho fatto ad occhio.
Zucca 
Curcuma
Pinoli
Uvetta 
Olio extravergine d'oliva
Sale
Riso basmati  
Porro
Alloro

PREPARAZIONE
Lavare e pulire la zucca, tagliarla a tocchetti e insaporirla con abbondante curcuma e sale. Ammollate l'uva passa e fate tostare i pinoli in una padellina. Unire alla zucca.
Mettere la zucca in una terrina e irrorarla con olio extravergine di oliva, infornare a 180° per circa 20 minuti.
Mentre la zucca cuoce, lavare bene il riso basmati, in modo da eliminare l'amido e far dorare il porro in una pentola con un filo d'olio extravergine d'oliva, se volete potete aggiungere delle spezie.
Aggiungere il riso e lasciar tostare per qualche minuto, coprire con una quantità d'acqua pari al doppio del volume del riso, cui potrete o meno aggiungere una foglia di alloro,  portate ad ebollizione, salate, coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco molto basso, sino a quando  l'acqua sia stata del tutto assorbita, cioè per 20 minuti circa.
A questo punto servite come accompagnamento alla zucca e gustate.

9 commenti:

  1. Sacrosante parole mia cara!!!!! e ricettina che io rubo alvolo. amando alla follia la zucca.. smack e buon w.e. :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un abbraccio Claudia e grazie :-)

      Elimina
  2. Ho un debole per la zucca, e questo abbinamento mi piace moltissimo!!!!

    RispondiElimina
  3. concordo non sai quante volte mi rimetto a vedere le foto e anceh a me lasci asempre un buon sapore in bocca come sicuraemnte mi lascerà un buon sapore questa zucca preparata così !
    baci
    Alice

    RispondiElimina

Grazie per la visita... :-)

Potresti trovare interessante...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...