lunedì 29 settembre 2008

PAPPARDELLE PATATE E SPECK

Questa è una settimana strana per me, una settimana in cui salirò un altro gradino della mia scalata verso la radice profonda della mia inquietudine, in cui affronterò nuovamente l’ombra che mi accompagna ormai da 16 anni, ma questa volta lo farò con consapevolezza e più motivazioni e ciò mi spaventa. Vivere con la perenne paura che ciò che si teme arrivi è terribile, sei in continua trepidazione, non riesci a rilassarti… eppure ciò dovrebbe spronarmi a godere la vita e viverla pienamente a cercare la felicità e invece mi sento bloccata come in una bolla di sapone, in una dimensione strana, aleatoria…


 
INGREDIENTI
Pappardelle
Speck
Patate
Panna
Olio extravergine d’oliva
Sale

PREPARAZIONE
Lavare e pelare le patate, tagliarle a tocchetti e sbollentarle leggermente.
In un’ampia padella cuocere lo speck tagliato a striscioline ed unirvi i tocchetti di patate, lasciare che queste ultime si rosolino un po’, salare ed aggiungere una bustina di panna da cucina, amalgamare bene.
Cuocere le pappardelle e senza scolarle completamente dalla loro acqua di cottura versarle nella padella, mescolare per bene e buon appetito!

Con questa ricetta vi assicuro un primo piatto ricco e saporito!


Ora passiamo ai ringraziamenti....Grazie ai carissimi Luca e Sabrina per il premio amicizia


Ricambio con il cuore questo premio, è così raro incontrare persone che si amano profondamente ed apertamente... siete adorabili e sempre disponibili, grazie per la vostra amicizia!
Grazie anche alla mia dorata Lo che mi ha donato un premio creato con le sue manine o dovrei dire ali, mi hai commossa ed inorgoglita con il tuo pensiero, grazie di cuore tatina mia!


Ora rispondo con piacere ad un meme che mi ha passato un amica speciale, che mi segue da tempo ma fino a qualche giorno fa era senza dimora internettiana.... Dida ti dò il benvenuto tra noi food blogger!
Voi passate a trovarla, ne vale assolutamente la pena!!
Nome: Eleonora
Ti piace il tuo nome o vorresti averne un altro? Lo adoro! E’ il nome che mi hanno dato i miei genitori ed insieme alla vita sarà l’unico indelebile dono della mia vita
Segno zodiacale: Sagittario
Cosa ti piace di più di te?
Caratterialmente la schiettezza e la forza d’animo, fisicamente gli occhi
Cosa vorresti cambiare? Dipende dalla giornata, alcune volte vorrei dare una limatina ai miei fianchi
Descriviti con tre parole: caparbia, sincera, ultrasensibile
La cosa più folle che hai fatto? Tutta la mia vita è stata una follia
Piatto preferito? Adoro mangiare, scegliere è dura
Qual'è il tuo primo pensiero quando ti svegli? “ devo assolutamente cambiare la suoneria a questa maledetta sveglia!”
Cos'è l'amore? Sostenersi nelle difficoltà e rispettarsi
Se fossi un animale saresti? In alcuni momenti della vita una leonessa in altri una dolce gattina
Cosa volevi fare da piccolo?ciò che faccio, insegnare
Canzone preferita? "fiore di maggio" di Concato ma anche “A te” di jovanotti
Film preferito? Il miglio verde
Cartone animato preferito: Candy Candy
Con chi faresti un viaggio da sogno? Con il mio amore
Libro preferito? La donna abitata di Gioconda Belli
La cosa che rimpiangi di più? Gran parte della mia vita
Il regalo più bello che hai ricevuto? La vita
Ti piace il posto dove vivi? Di tanto in tanto vorrei scappare ma in linea di massima si
L'oggetto che preferisci? Non saprei
Stanza della casa preferita? Adoro la mia casa, è la casa in cui sono nata
La cosa più bella che ti è stata detta? “Non posso vivere senza di te, lo vuoi capire!” una frase della mia mamma
La libertà è ... non lasciarsi condizionare
La cosa più brutta? La perdita dei miei genitori
Serie tv preferita? Grey’s anatomy e dottor House
I sentimenti bisogna tenerseli per sè? Dipende, di certo bisogna scegliere con cura le persone con cui condividerli
Una cosa che detesti? L'ignoranza da cui nascono l’ipocrisia, la cattiveria….
Hai mai odiato qualcuno? È un sentimento che non mi appartiene
Una cosa che ami fare? Crogiolarmi a letto ma succede troppo raramente
Hai paura della morte? Una volta si ora mi spaventa di più la malattia e la sofferenza
Ti sei annoiato a rispondere a tutte queste domande? No ma avrei voluto rispondere in maniera più ironica

72 commenti:

  1. ciaoooooooo mamma che bel primo lo faccio di certo!!! senti premi meritatissimi e meme bellissimo!!! un baciotto

    RispondiElimina
  2. Eleonora non aver paura e combatti ! :)

    RispondiElimina
  3. Mannaggia Ele mi spiace leggere che non gira nel modo giusto. Fai uscire la leonessa che in te si alterna alla gattina. Ottima la pasta, bella CORPOSA come piace a me. Ti mando un bacio grande :)

    RispondiElimina
  4. Tu sei sempre capace di emozionarmi con le tue parole, anche se ci conosciamo poco e solo attraverso la rete, io sento la tua profondità d'animo, ho deciso di provare la tua caprese per la storia che avevi raccontato a proposito, ho pianto leggendo il tuo post alla festa della mamma, non so quale sia la tua pena adesso, vollio solo dirti che ti sono vicina, ti abbraccio forte forte, ti ringrazio per il benvenuto che mi hai dato, mi ha reso felice, ho capito che sei un'insegnante, ma i tuoi alunni lo sanno quanto sono fortunati?
    scusa per la lunghezza del commento ma mi andava di dirti queste parole
    ti abbraccio
    dida

    RispondiElimina
  5. Le stesse parole....lo stesso discorso....forse la stessa sfida...mia mamma ha la stessa paura io cerco di spronarla ma anche lei ha la sua bolla di sapone! sono sicura che riuscirai a farla scoppiare e potrai fluttuare nell'aria come vorresti fare!!!! forza anche se col pensiero ti sostengo nell'ennesima sfida che devi affrontare :-) e che dire della pasta? giustissima per dare la carica e l'allegria bell'abbinamento semplice e adatta anche per i pranzi dell'ultimo minuto!

    RispondiElimina
  6. Non so cosa ti attanagli da 16 anni ma sappi che ti sono vicina!!!
    In bocca al lupo per tutto!
    Aiuolik

    RispondiElimina
  7. Leggo tanta tristezza nelle tue parole e mi dispiace tanto, perchè per quel poco che ti conosco, ho avuto la sensazione che tu in fondo sia una persona solare e allegra... Spero con tutto il cuore che questo brutto momento possa passare in fretta e che tu possa tornare ad essere serena e felice. Un abbraccio forte.

    PS: questa ricetta te le copio subitissimo :P

    RispondiElimina
  8. non arrenderti: è l'unico modo per non essere mai sconfitta. non so quale sia il tuo problema, ma fai che sia un motivo per combattere ed uscirne più forte.
    baci! :-*

    RispondiElimina
  9. ciaoooo, buonissima questa ricetta! le pappardelle come formato mi piacciono molto ma così non le ho mai provate!

    RispondiElimina
  10. Favolose! Complimenti epr i premi!
    A presto,
    Stefano

    RispondiElimina
  11. bella questa ricetta e grazie anche di aver condiviso con noi un poco di te.... un bacio Ely

    RispondiElimina
  12. Ciao Eleonora, come stai? complimenti per il premio e seguramente devo provare questa ricetta
    grande bacio
    Ana

    RispondiElimina
  13. buonaaaaaaaaaaaaaaaaa

    adoro lo speck e adoro la pasta con le patate, l'abbinamento mi sembra ideale!!!

    RispondiElimina
  14. Sei una bella persona Ele, lo sento anche se personalmente non ti conosco...allora grinta!!!
    Un mega abbraccio....
    P.s...la pasta ....fantastica!

    RispondiElimina
  15. sei una persona speciale...non so cosa ti angustia ma ti auguro di ricevere tutto il bene possibile....intanto ti faccio i miei complimenti per questo ottimo piatto di pasta...penso di copiartelo presto:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  16. sono contenta che piano piano ti stai rialzando;))
    brava e bellissimo piatto

    RispondiElimina
  17. Complimenti per tutti questi premi e lo dico e lo confermo, mi siederei volentieri alla tua tavola!! sally

    RispondiElimina
  18. Eleonora.....ogni volta che percepisco questo tuo stato d'animo così ingarbugliato.....vorrei venire da te abbracciarti e dirti ok ragazzina stai tranquilla ogni cosa si sistemerà...ma sento anche che è qualcosa di molto profondo....e allora ti stringo ti dico che quell'amore per i tuoi genitori che traspare in ogni tua parola anche quando non parli di loro ti aiuterà a superare i momenti difficili ad affrontare la rabbia, la paura....e poi ....se vuoi lo sai io sono qui c'è una mail a disposizione....se credi se ti senti ...usala ;-)
    Dai che sei una roccia e la grinta da leonessa la puoi tirare fuori in ogni momento!! un bacio Pippi

    RispondiElimina
  19. Mi spiace.....non riesco a immaginare cosa ti accompagna da 16 anni da renderti la vita difficile, ma ti sono vicina e ti abbraccio

    RispondiElimina
  20. Ma che spettacolo che sono queste pappardelle Ele!!!! Troppo buone, gnammete!
    Passando a discorsi più seri, non sai quanto mi dispiace sapere che non stai passando un buon momento... Spero che riuscirai ad affrontare tutto questo al meglio!
    Ti abbraccio forte...

    RispondiElimina
  21. premi più che meritati, un paitto veramente molto goloso

    RispondiElimina
  22. Forza tatina...forza...questa scalata lunga e sofferta...è degna di una grande donna, di una donna che vive fino in fondo...che è pronta ad andare avanti nonostante il timore che inevitabile nasce..vedrai preso il respiro la vita la godi tutta....sarà un piacere luendì sera guardare grey's sapendo che lo guardi anche tu! un abbraccio forte, intenso

    RispondiElimina
  23. hai scritto che il dono piu' grande che hai ricevuto è la vita. Pensa a questo ogni qualvolta ti senti scorata..
    la pasta è buonissima
    un abbraccio
    sciopina

    RispondiElimina
  24. Credo che tu abbia due meravigliosi angeli a tenerti per mano in questa scalata e un sacco di persone che incrociano le dita per te. C'è poi la tua forza d'animo, che sprizza fuori dalle fotografie dei tuoi meravigliosi piatti :) In bocca al lupo

    RispondiElimina
  25. E' disponibile un tavolo per due? Vorremmo ordinare due piatti colmi di quelle pappardelle esposte in vetrina!
    Ahhhh.... sono andate a ruba? Almeno possiamo scopiazzare la ricetta?
    Eleonora, fai esplodere quella bolla di sapone e passa da noi, c'è un meme per te!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  26. Bellissimo il tuo piatto, si vede che riversi tutto nella cucina:)Spero tu possa superare questo momento, ti abbraccio Elga

    RispondiElimina
  27. eleonora..
    ci vuole coraggio scrivere anche quando si sta male, quando ti sembra che il cuore scoppi di dolore e non ci vedi dalle lacrime.
    oggi è giovedì...fra poco è finita questa settimana...e forse il dolore si attenuerà...anche se non riuscirai farlo sparire del tutto.
    loro ci sono sai, ti vedono e ti sentono. veglieranno sempre su di te.

    il tuo meme è bellissimo, ho un groppo in gola.
    trovo che sei una giovane donna molto coraggiosa..e ti mando un abraccio carico di energia positiva...
    tu continua scrivere, che aiuta..noi ti leggeremo, e ti staremo vicina.
    e se non fosse che il sale mi fa male..farei le papardelle subito!!
    mi immagino quanto sia buono...
    bacioniii

    RispondiElimina
  28. MAi e poi mai arrendersi.....un grosso bacio!

    RispondiElimina
  29. Favolosa questa ricetta, complimenti per i tuoi premi!

    RispondiElimina
  30. *Manu grazie per l'apprezzamento e per il premio, a presto!

    *Zucchero anche se provo un pò di avvilimento lo faccio sempre, grazie di cuore

    *Emilia ricambio il bacio e ti ringrazio!

    *Dida grazie per le tue parole, il tuo lungo commento mi è stati di conforto, un abbraccione

    *Sisifò bentornata e grazie

    *Vanessa grazie di cuore per le tue parole, spero che la tua mamma stia affrontando bene la sua bolla, un abbraccio ad entrambe

    RispondiElimina
  31. *Aiuolik purtroppo non è un argomento facile da trattare, grazie per il tuo supporto

    *Danea grazie, in linea di massima sono come mi hai descritta ma capitano dei periodi duri di controlli e paure che si risvegliano, baci e grazie

    *Salsetta è tanto che lo combatto ma inevitabilmente a periodi alterni risalta fuori, grazie e a presto

    *Micaela,Mestolo, Ely grazie a presto, un abbraccio

    *Ana bentornata! un abbraccio

    *Blunotte grazie di cuore, a presto

    RispondiElimina
  32. *Simo grazie di cuore, un abbraccio grande

    *Annamaria grazie di cuore, un abbraccio forte!!

    *Pamy in verità direi più che sto soccombendo ma va bene uguale, un bacio

    *Sally grazie di cuore appena si sistemano le cose scatta l'invito ;-) un abbraccio

    *Pippi le tue parole mi sono di gran conforto, magari approfitterò della tua offerta, un abbraccio e grazie

    *Paola grazie!

    *Camomillina grazie di cuore

    RispondiElimina
  33. *Gunther, Mirtilla grazie!

    *Lo per il momento la mia scalata dovrà durare ancora 16 giorni e questo non mi lascia tanto fiato per affrontarla a dovere, cmq grazie di cuore e di essermi sempre accanto, ti abbraccio forte!

    *Sciopina credimi lo faccio ed è proprio perchè ci tengo tantissimo a continuare a viverla serenamente che mi angoscio, un abbraccio

    *Cielo sono più che certa dei miei angeli e questo mi da una gran forza, un abbraccio

    *Luca, Sabri la bolla non è una mia creazione e non posso farla scoppiare quando voglio, magari fosse così....mi tocca tenerla addosso ancora per 16 lunghissimi gg, grazie per il meme e a presto

    *Elga lo spero anche io!

    *Roxy, Nuvoletta grazie!

    RispondiElimina
  34. Brii grazie per le tue parole, purtroppo nonostante la settimana sia finita mi tocca ancora una lunga attesa prima di poter tirare un sospiro di sollievo, proverò a pensare positivo e a viverla bene ma è dura, un abbraccio grande e grazie ancora

    RispondiElimina
  35. le paure fanno parte della vita....purtroppo........
    l'importante però è affrontarle e tenerle a bada, in modo che non si infiltrino nelle cose del nostro vivere quotidiano e toglierci la positività in tutto quel che facciamo
    dobbiamo essere convinti della nostra forza, quindi coraggio e un bacione.

    RispondiElimina
  36. Non arrenderti, stringi i denti e vai.....
    ottima ricetta tutta da scopiazzare....buona domenica...

    RispondiElimina
  37. Voglio lasciare il saluto della domenica a tutti coloro che mi fanno compagnia.
    Aspetto i vostri saluti che sono sempre ben graditi.
    Con il sole o con la pioggia o qualsiasi altra cosa
    passi una domenicona meravigliosa.
    Sisifo

    RispondiElimina
  38. grande piatto.sei fantastica. buona domenica

    RispondiElimina
  39. Ciao Ele, mi è piaciuto molto leggerti! Sei una persona davvero sensibile e cristallina. In bocca al lupo per tutto, ti sono vicina, Cat

    RispondiElimina
  40. Mi dispiace averti letta con una settimana di ritardo..ti mando un grande abbraccio e spero che questi ultimi 7 giorni siano stati positivi per te..Il piatto é straordinario, ma questo già lo sai!
    Un bacione :)

    RispondiElimina
  41. caaaaaaaaaaraaaaaaaaaaaaa!!! che fine hai fatto?? eh?? non ci dai qualche ricettina supersfiziosa nuova nuova??? abbraccione -one -one

    RispondiElimina
  42. tesoro come va??? forza forza ti penso...e se hai bisogno sono qui!! un bacio grande

    RispondiElimina
  43. Sei diventata una pittrice in cucina!
    Brava, brava, brava!

    RispondiElimina
  44. ehi tesoro!!! fatti sentire un baciotto

    RispondiElimina
  45. Ciao,
    mi manchi!
    un abbraccio
    dida

    RispondiElimina
  46. Bellissima questa ricetta, la proverò...
    baci

    RispondiElimina
  47. tesorooo, sono passata agurarti una buona nuova settimana.
    ti penso.
    bacioniii

    RispondiElimina
  48. Buongiorno cara, tutto bene ? Torna presto, un bacio :)

    RispondiElimina
  49. Eleonorina, dove sei finita?! Baci Elga

    RispondiElimina
  50. ..la vertigine non è
    paura di cadere
    ma voglia di volare...

    un abbraccio forte mia dolce tatina!

    RispondiElimina
  51. Ciao...volevo segnalarti una nuova iniziativa di laura di dolci e salati...un aggregatore di blog di cucina...un blog dove puoi inserire il tuo blog e comunque prendere e dare consigli...ti lascio il link
    http://blogdicucina.blogspot.com/
    spero che lo vai a visitare e di conseguenza lo troverai tanto interessante da iscriverti:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  52. siamo sempre affliti da tante paure, capisco che tu devi avere un problema che non ti lascia serena ma vai fino in fondo e vedrai cheun'anima cosi' dolce come la tua restera' illesa e supererai ancora l'ennesima prova...con affetto aspetto tue notizie.

    Nonostante tutto in cucina resti bravissima.

    RispondiElimina
  53. Ciao Eleonora...come va??? stai meglio? un bacio
    pippi

    RispondiElimina
  54. C'è un invito per te sul mio blog :-) mi raccomando passa e invita chi vuoi tu...
    Mucca

    RispondiElimina
  55. Buonissime saranno queste pappardelle! Da provare al più presto! (:

    RispondiElimina
  56. carissima ho una grandissima newssssss!!
    e'appena cominciata la mia grande avventura e collaborazione con un nuovo blog-aggregatore,
    sul mio blog trovi un post dedicato!!

    RispondiElimina
  57. ti aspetto per una raccolta!!!



    ehi???? mi devo preoccupare??? sento la tua mancanza!!!

    RispondiElimina
  58. Manu del blog http://dadomanumarcolucachiara.blogspot.com/ ha ideato una raccolta molto interessante...in questo periodo dell'anno sfido chiunque a non essere interessato a ricettine dietetiche...passa da lei e partecipa anche tu alla raccolta...:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  59. ehiii!!!ora che siamo ritornate tu ci accogli con un pò di malinconia???e no...nn si fa così...un pizzico di buonumore ci vuole sempre,in ogni ricetta che si rispetti!!! baci

    RispondiElimina
  60. Un abbraccio forte ... :-)))

    RispondiElimina
  61. sono passata per un salutino:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  62. Quanto ho pianto con il miglio verde! L'ho visto due volte e in entrambi i casi ho fatto un lago!
    Queste pappardelle sono una vera goduria, ho l'acquilina solo ad ammirare le foto!

    RispondiElimina
  63. Ciao...stò preparando il pdf della raccolta dei bicchierini....mi dovresti disabilitare il tasto destro perchè devo copiare la foto e la ricetta....ti ringrazio....
    Annamaria

    RispondiElimina
  64. Ciao Eleonora
    Buona Domenica
    Bacio

    RispondiElimina
  65. ciao sono passata per un saluto!!! sento la tua mancanza buona notte!!!

    RispondiElimina

Grazie per la visita... :-)

Potresti trovare interessante...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...