venerdì 1 agosto 2008

INSALATA SCIUE' SCIUE' nel bicchiere

Arieccomi... perdonate nuovamente la mia latitanza ma in questo periodo, di evidente stress, il mio corpo si accanisce su se stesso... fermatevi due minuti a pensare di non poter stare sedute, non poter portare costrizioni di nessun genere (elastici, bretelle...), immaginatevi colme di enormi pomfi rossi e pruriginosi in tutte le zone su cui si crea attrito, ora provate ad immaginarvi in questo stato il mese di luglio, col caldo, il sudore gli ultimi giorni di lavoro che chissà perchè vi fanno scontare in anticipo tutte le ferie, in modo da farvici arrivare barcollando e con la sola volontà di abbandonarvi su un divano per almeno tutta la loro durata, ed ora pensate che quel divano al solo guardarlo vi fà venire una rovinosa tentazione di grattamento sanguinolento ...
...avete un quadro ben chiaro della situazione? bene quella che state immaginando sono io, che nelle ultime tre settimane ho sofferto di una "forse dermatite da contatto" che ho parzialmente risolto imbottendomi di cortisone in crema, in compresse..........

Questo breve racconto mi serve solo per scusarmi con tutte per la latitanza, l'assenza di risposte ai commenti e per dirvi che MAI accadrà che Anicestellato vada in vacanza senza salutarvi, anche perchè non potendo prendere sole credo che le mie vacanze anche quest'anno siano saltate, e poi non è certo che la carica di cortisone risolva il mio problemuccio ma come si sul dire queste sono fesserie, pruriginose e fastidiose ma pur sempre fesserie........
.......se dovesse esserci in "ascolto" qualcuno che ha manifestato un qualcosa di simile o un medico in incognita...si accettano consigli!


 
Veniamo alle "cose serie" avevo una promessa da mantenere e se pure del tipo sciuè sciuè (traduzione: così così, semplice semplice) ve la presento ugualmente... con questa ricetta partecipo a


... in un bicchiere o meglio una coppa ci ho messo un insalata che seppure fatta con ingredienti semplici è gustosissima!
L'idea iniziale prevedeva le melanzane grigliate ma a dimostrazione del super periodo, nel preciso istante in cui ho preso la mia pietra refrattaria per arrostire le melanzane.......splash..... spaccata, mi incavolo? nooooooooooooo, con molto self control raccolgo i "cocci" e decido di friggere, grondando acqua da ogni dove ma dovevo vincere io e preparare le melanzane
In pratica questa insalatina sciè sciuè è composta da melanzane grigliate o fritte, pomodorini a fettine, basilico in abbondanza, olio e sale...... ci avrei visto bene anche delle ciliegine di mozzarella ma dopo una lunga battaglia con la frittura proprio non sono riuscita ad uscire ad acquistarle.
La rifarò certamente, proverò a grigliare le melanzane ma qualcosa mi dice che il risultato sarà meno buono, ed aggiungerò le ciliegine.
Ora vi saluto con la promessa di tornare a salutarvi sui vostri blog e ringrazio Annamaria e Morettina per questa divertente iniziativa, un abbraccio a tutte e buone vacanze a chi è in partenza, baci

54 commenti:

  1. oh povera, mi stavo a preoccupà, vedi allora che qualcosa c'era??? mi dispiace, con sto caldo poi dev'essere il massimo del fastidio... io ho problemi solo nell'incavo delle braccia e delle spalle, per caldo-sudore-strofinamento, e metto una pomata al cortisone, ma niente ponfi e compagnia bella... e sono già abbastanza fastidiosi, immagino te...! mangia taaanto gelato che ti rinfresca!!!

    RispondiElimina
  2. Cara Ele, l'insalatina, vabbe è fresca e ottima con le melanzanine fritte, mlto piu stuzzicante ed ora ti racconto siditi due minuti

    Appena messo piede in francia definitivamente e circa un anno prima i sposarmi, ho iniziato ad avere un prurito fastidioso alla palpebra destra e quando questo prurito diventava ossessivo da dovermi per forza grattare, l'occhio si gonfiava spaventosamente al mattino successivo come se avessi preso un bel pugno, giorni e giorni cosi con alti e bassi e pensavo ad una semlce allergia al clima parigino, alla polvere, sono andata avanti con antistaminici quando la cosa si è propulgata anche sul viso,sulle gote e sul mento, sempre piu prurito rosore e gomfiore, ma non in continuazione cio avveniva un giorno, poi si fermava per tre o quattro giorni e poi riappariva. Visita d'urgenza, perchè non ne potevo piu ad un centro allergologia a Parigi, ma non sono risultata allergica nulla, tieni presente che avevo eliminato tutto,saponi,trucchi,profumi,tutto.
    Un bravo dermatologo dopo veri mesi di sofferenza8perchè ne ho visitati decine senza risultati) scopre che non sapendo ancora parlare francese,che non essendoòi ancora integrata nel novo ambiente,diagnosi Stress per difficoltà di adattamento, allora sempre con delle pomate locali al cortisone e pillole per bocca e nuvi prodotti per il viso, dopo un anno una mattina mi sono alzata e non avevo piu il problema, mai piu ritornata da tredici anni. Il mio inconscio aveva capito che era ora di liberarmi e sentirmi autonoma, ma comunque grazie all'arrivo anche del mio primo figlio Alex. Tutto questo per raccontarti cara Ele, che lo stress gioca brutti scherzi, avvolte molto profonda è la causa e non ce ne rendiamo conto ed il disagio i manifesta con malattie psicosomatiche che possono essere giusto appunto eritemi e altre forme fastidiose. Spero tu possa guarire al piu presto ti abbraccio con affetto.*___*

    RispondiElimina
  3. Domani proverò questa tua insalata seguendo il consiglio sull'aggiunta delle cigliegine di mozzarella... Mi ispira davvero tantissimo...
    Spero che questo tuo malessere passi in fretta... da parte mia (per quanto poco immanicata) inserirò i pomfi nelle mie preghierine: )

    RispondiElimina
  4. Mi dispiace tantissimo!!! immagino il fastidio!!!

    bellissima ricettina neò bocchiere, complimentissimi!!

    un bacione e buone vacanzeee

    RispondiElimina
  5. ciao bellissima ;)
    passo per dare un bacione a tutti i miei favolosi amici blogger..
    finalmente anche per mirtillina e'arrivata l'ora delle vacanze!!
    conto di farmi viva ogni tanto ma nn assicuro nada sulla frequenza...
    un bacione grande!!
    buonissima questa insalata,sciue'sciue'ma strepitosa!!!

    RispondiElimina
  6. uh poverina...con qsto caldo poi...io(pawèr) sono un medico e da quello che descrivi sembrerebbe un'orticaria o una dermatite da contatto...probabilmente sei allergica a qualcosa e hai qsto tipo di reazioni...antistaminico x il prurito e cortisone x l'infiammzione sono le sole possibili soluzioni,in attesa di capire la causa scatenante e rimuoverla!!!mi dispiace tanto che tu debba sopportare qsta situazione poco piacevole...ma vedrai che passerà presto!!!un bacino rinfrescante,a presto!

    RispondiElimina
  7. Ciao, mi dispiace per la tua dermatite;( sai ea venuta anche ad un mio conoscente, il medico gli aveva prescritto dei bagni nella vasca con non so quale farmaco se vuoi mi informo;)
    cmq la tua ricetta nel bicchiere è molto molto carina e gustosa;)
    baci e buon W.E

    RispondiElimina
  8. ma tatina che cavolo ti succede??? accidenti...quando si è stressati poi il copro urla...mannaggia so cosa vuol dire...però non mi è capitato mai....forse per allevir eun po' un borotalco alla calendula? o una crema alla calendula....ma in vacanza vai....stai all'ombra, al fresco...ma vai.....ok bimba bella? un bacio

    RispondiElimina
  9. bella ricetta!!! passa da me quando puoi baci

    RispondiElimina
  10. Non oso immaginare che supplizio, dato il caldo, prova a imergerti in vasca di acqua tiepida con amido, forse troverai un pò di sollievo! Ti abbraccio forte, Elga

    RispondiElimina
  11. Ele, ma non avrai qualche intolleranza alimentare o polverifica?!
    Capisco la tua irritazione continua!
    Per la refrattaria... che peccato...

    Spero davvero di rileggerti presto più in forma!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  12. Ma che delizia..anche io le avrei fritte!la farò sicuramente per coccolarmi :)
    Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  13. Oh mi spiace tanto...di certo la dermatite non è mai piacevole, in questo periodo poi! Per mia fortuna non ho mai avuto esperienze simili per cui non ti posso aiutare.
    Spero guarisca presto e riesca a rilassarti un po' durante le ferie.

    Ciaooo,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  14. Ele, mannaggia, che mi tocca sentire...povera cara con sto' caldo...ti sono vicina e ti abbraccio.

    Bellissima idea la tua insalata!!!!

    RispondiElimina
  15. Mi spiace per questo malessere, mannaggia...
    Spero passi in fretta in vista delle vacanze così almeno potrai godertele come si deve:-)
    Complimenti per questa insalata che sarà pure sciuè sciuè ma mi piace proprio:-)

    RispondiElimina
  16. Ciao Ele! Io ho avuto una dermatite da contatto qualche anno fa, ma non avevo delle bolle pruriginose... solo la pelle molto secca ed arrossata... io ho risolto con una pomata consigliata dal mio dermatologo, ma non ho mai preso pastiglie al cortisone...

    Queste coppe devono essere squisite, credo che la melanzana grigliata, anche se più salutare, non avrebbe lo stesso effetto di quella fritta...

    Un abbraccio, spero che ti rimetterai presto in forma!

    RispondiElimina
  17. LadyG il gelato dovrei spalmarlo sui ponfi per trovare benefici ma mangiarlo resta comunque un piacere, grazie di cuore e bacioni!!

    RispondiElimina
  18. Mariluna sono convintissima che anche per me si tratti di stress, ho provato ad uscire a testa alta dal mio problema ma il cervello di tanto in tanto vola lì, diciamo che il mio benessere è solo una facciata, la volontà di non gravare su chi mi sta attorno e di voler sentirmi bene, ovviamente però il mio io sa benissimo come in realtà mi sento....grazie per il tuo racconto, un abbraccio

    RispondiElimina
  19. Cielo grazie di cuore per le tue preghiere, un abbraccio

    RispondiElimina
  20. Sara grazie per la solidarietà e l'apprezzamento e buone vacanze anche a te, baci

    RispondiElimina
  21. Mirtilla allora buonissime vacanze, stradivertiti e riposati, un abbraccione...noi siamo qui ad aspettarti!

    RispondiElimina
  22. Power grazie per i consigli e per il bacino rinfrescante, oggi posso dire che va un pò meglio spero solo che il cortisone risolva definitivamente e non ricominci tutto daccapo, un abbraccione

    RispondiElimina
  23. simpatica e buonissima sicuramente
    baci imma

    RispondiElimina
  24. Pamy se potessi informarti ne sarei felice, magari si tratta di qualcosa di rinfrescante e non sarebbe male, un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  25. Looooooooooooo, hai ragionissima iol mio corpo sta decisamente urlando o meglio urla affinchè io urli ma tanto sarebbe inutile....la crema alla calendula è stato il primo rimedio utilizzato, credevo si trattasse del caldo ma purtroppo non era così....cmq resta tra i miei rimedi preferiti, un abbraccione, proverò a seguire il tuo consiglio magari quest'anno mi dò alle città d'arte, a presto

    RispondiElimina
  26. Manu arrivo di corsa, un abbraccione!

    RispondiElimina
  27. Elga grazie per il consiglio e la solidarietà, un abbraccio

    RispondiElimina
  28. Claud a questo punto potrebbe essere tutto o nulla, magari solo la reazione del mio corpo allo stress, non saprei cmq tocca attendere settembre per capire di più, un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  29. Night vedrai che ti coccolerà di sicuro è un mix di dolcezza pur non essendo un dolce, un abbraccio

    RispondiElimina
  30. Aiuolik grazie per la solidarietà, un abbraccione

    RispondiElimina
  31. Sweet grazie di cuore per le tue parole, un abbraccione

    RispondiElimina
  32. Camomillina sono arrivata al cortisone in compresse perchè sono una capocciona sempre restia a utilizzare medicamenti, magari se avessi da subito utilizzato la crema al cortisone non sari arrivata a tutto ciò, mi servirà da lezione, un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  33. Imma grazie per l'apprezzamento, a presto

    RispondiElimina
  34. Non so che consigliarti, cavoli lo stress fa davvero brutti scherzi e il corpo butta fuori tutto. Posso solo dirti di andare lo stesso in vacanza, vai in montagna vai da qualche parte ma vai, ne hai bosogno !
    Neanche a dirlo, ottima la ricetta ;))
    Un bacione grande.

    RispondiElimina
  35. ciao Eleonora, mi dispiace per quello che ti è capitato!!! spero ti passi tutto al più presto!
    ottima la ricettina!
    baci

    RispondiElimina
  36. Povera, con sto caldo ci mancava anche questa. Bella l'insalata nel bicchiere !!!! A risentirci presto !!BAci Lisa

    RispondiElimina
  37. Emilia grazie per il sostegno, proverò a fare qualcosa anche perchè il bisogno di allontanarmi un pò lo avverto, grazie e baci

    RispondiElimina
  38. Micaela, Fayri grazie di cuore per il sostegno, un abbraccio

    RispondiElimina
  39. tu non sei lagnosa!!! anzi se potessi ti aiuterei di più! sei mitica!!! ti abbraccio!!

    RispondiElimina
  40. Grazie per le tue bellissime parole, innanzitutto! Ci sei mancata, appena abbiamo visto il tuo commento, siamo passati da te, convinti che tu fossi tornata da una bella vacanza, invece abbiamo letto di quanto sei stata male! Ti auguriamo che passi presto questa allergia, noi abbiamo pensato come altri, che possa trattarsi di stress, il caldo e il lavoro estenuante non nobilitano, anzi!!!!
    Altrimenti potrebbe essere una cosa stupida, come un'allergia al detersivo che usi, abbiamo sentito di casi simili. Prova a cambiarlo!
    Comunque Eleonora, goditi qualche giorno di vacanza, magari in montagna, ti farà solo bene, magari l'allergia sparisce come cambi aria e ti rilassi!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  41. oh mi dispiace tantissimo, la dermatite, e con questo caldo per giunta, mamma mia! ma sei allergica a qualcosa in particolare? a me lo fa il nichel, che seccatura!

    complimentissimi per la ricettina, davvero appetitosa!!! un bacioneee!

    RispondiElimina
  42. Ciao!stavo bazzicando da queste parti... sono stata soggetta per anni a dermatite atopica e a svariate crisi di orticaria. Fortunatamente adesso son passate perchè sarei finita alla neuro prima... Io a parte antistaminici, cortisone etc mi sono trovata molto bene con la crema a bae di tea tree acquistata dalla mia erborista di fiducia: lenisce pruriti e disinfetta eventuali microlesioni della pelle.. prova e poi fammi sapere!
    In bocca al lupo!!!

    il cappellaio matto

    RispondiElimina
  43. GENIALE! :)
    un abbraccio ;)

    RispondiElimina
  44. *Manu grazieeee, un abbraccione!

    *Sabrina, Luca grazie per il vostro interessamento e le vostre attenzioni, un abbraccio

    *Babi fino ad oggi, polline ed anestetici che non dovrebbero causare reazioni del genere, mi sa che tocca rifare le prove allegiche, baci e grazie

    *Cappellaia bentornata! grazie, i suggerimenti naturali sono ben accetti nella mia cucina grazie di cuore

    *Mimmo bentornato e grazie di cuore, un bacio

    RispondiElimina
  45. et voilà...sono tornata:-) questo bicchiere sciuè sciuè è fantastico....qui fa tanto caldo...ho il ventilatore puntato...vediamo se riesco a starci un pochino:-) buona serata
    Annamaria

    RispondiElimina
  46. Annamaria che bello leggerti così grintosa, un abbraccione

    RispondiElimina
  47. buon inizio settimana carissima

    RispondiElimina
  48. cara eleonora,
    mi dispiace moltissimo sentire
    che tu non stia bene!
    io non sono un medico, ma ho sofferto
    spesso per patologie analoghe.
    mi sento solo di dirti, di andare molto cauta con il cortisone e di ricercare la natura delle tue sofferenze dentro di te!
    questo tipo di problemi dermatologici
    ho scoperto sulla mia pelle che altro non sono che manifestazioni psicosomatiche e che l'origine
    deve essere ricercata nel nostro inconscio! rivolgiti ad un bravo medico e vedrai che guarirai presto!
    buone vacanze a prestissimo
    e stammi bene!
    bacioni giusy

    RispondiElimina
  49. ciao cara anice,
    mi spiace per il tuo problema, mia madre soffre da due anni della stessa patologia, dopo tutti gli accertamenti del caso l'allergologo ha optato per una diagnosi che gli mette in pace la coscienza perchè ti dice tutto e niente: orticaria cronica autoimmune!!!praticamente la causa sarebbe nel suo corpo, ma ciò non significa che non debba prendere tanti farmaci,a tutt'oggi lei prende antistaminici, cortisone solo quando la situazione si fa più pesante e con l'arivo del caldo, i pomfi sono diminuiti e così va avanti. io credo che una vacanza rilassante ti ci vorrebbe cominque continuo a credere che sarebbe la miglior cura!!!
    spero tanto che passerà presto,
    un abbraccio
    dida70

    RispondiElimina
  50. anicestellato, è stata una bellissima sorpresa leggerti sul mio blog.. Passa un'estate serena! Un bacione

    RispondiElimina
  51. Eccomi !! Ciao Eleonora mi dispiace per la tua dermatite deve essere tremenda.......non ho consigli da darti....per il divano......coprilo con un lenzuolo morbido e vedrai che troverai sollievo.... per il resto la tua coppa di melanzane è molto invitante.... e poi diciamocela tutta.....fritte sono tutta un'altra cosaaaaaa!!! eheheheheh ti mando un baciotto e non ti preoccupare.....per le vacanze saltate...ti faccio compagnia.....io manco le ho organizzate...non ci vado proprio!!! heheheheheeheh
    Pippi

    RispondiElimina
  52. A proposito...hai provato con l'Arnica?
    ciao Pippi

    RispondiElimina
  53. * Giusy hai ragione un pò di introspezione non mi farebbe male, anzi, grazie di cuore n abbraccio

    *Dida grazie, credo sia anche il mio caso, ultimamente lo stress ha preso pieno possesso della mia vita, un abbraccio

    *Carmen un abbraccio

    *Pippi l'arnica fa parte del mio bagaglio medico da sempre ma questa volta non è servito molto, baci e grazie

    RispondiElimina

Grazie per la visita... :-)

Potresti trovare interessante...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...