mercoledì 16 aprile 2008

PANZAROTTI NAPOLETANI

Lo so, lo so molte di voi si aspettavano i calzoni e invece no, qui a Napoli i panzarotti sono delle crocchette di patate che insieme alle zeppolelle (pastecresciute), agli scagliozzi (fette di polenta), ai ciurilli (fiori di zucchina) e alle palle di riso (arancini) fanno bella mostra in tutte le rosticcerie napoletane.



Che dire di questi meravigliosi cilindretti di patate e fiordilatte......

(ho tagliato con il coltello e non si nota la filatura del fiordilatte...uffi)

......gustosi, dorati, meravigliosi e semplici da preparare se si conoscono i trucchi giusti e si usano gli ingredienti adatti, altrimenti vengono fuori delle informi matasse di purè fritto.....allora il primo trucco per un panzerotto perfetto è la patata deve essere vecchia e a pasta gialla se avete altro tipo desistete; il secondo è il fiordilatte, meglio del giorno prima in modo che sia bello asciutto e rinunciate alla mozzarella che è troppo acquosa; il terzo l'olio bollente se l'olio non è bollente i crocchè diventano mollicci, il fiordilatte fuoriesce e gli schizzi di olio vi arrivano fino al soffitto (chiara la scena??)



INGREDIENTI
500g di patate
2 uova
parmigiano
sale q.b.
pepe
100g circa di fiordilatte tagliato a listarelle
pangrattato q.b.
olio per friggere
(si possono aggiungere a piacere del prezzemolo tritato o del salame napoletano)

PREPARAZIONE
Lavare le patate, lessarle e sbucciarle ancora calde, schiacciarle con uno schiacciapatate o se non lo avete, nel passaverdura a fori larghi.
Unire parmigiano, sale e pepe, uova e a piacere prezzemolo o salame tagliuzzato piccolo io li preferisco semplici.
Lavorare l’impasto con le mani fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti, l'impasto deve risultare sodo e morbido.
Bagnarsi le mani e prendendo un pò di impasto fate dei cilindretto appuntiti ai lati, apriteli al centro e ponetevi una listarella di fiordilatte, richiudete facendoli rotolare leggermente tra le mani e passate nel pane grattuggiato.
A questo punto l'ideale sarebbe lasciarli riposare un pò in frigo ma va bene anche friggerli subito in abbondante olio bollente, fino a doratura.

(nudi e crudi)


Colgo l'occasione di questo post (Aiuolik tu sai perchè proprio questo post!) per ringraziare le foche ristoratrici che mi hanno assegnato un nuovo premio


il premio era accompagnato da questo commento:
"Anicestellato, arrivata da poco in Trattoria ma già entrata in sintonia con noi e giornalmente presente con i suoi commenti e la sua amicizia!"

grazie di cuore fochette!!

Le regole di questo premio sono le seguenti e le riporto di seguito perchè mi toccherà insignire altri due blogger...

...Ogni blog premiato potrà a sua volta premiarne due. Si possono premiare solo blog che si occupino di -ENOGASTRONOMIA- (quindi cucina, ricette, vino). Ai Blog da voi premiati va lasciata una motivazione e pregarlo di ritirare il premio su questa pagina, che sarà l'unica a far fede per tutti i blog premiati. Quando si sarà accettato il premio ed esposto sul proprio blog, segnalatelo tramite i COMMENTI, indicando il link di chi vi ha premiato e naturalmente il vostro appena premiato. Dopodiché a vostra volta potrete premiare il vostro Blog lasciando al ricevente una motivazione-pregandolo di inserirvi anche il regolamento.

Eccomi pronta a premiare altre due amiche.....premio

*Laura di "Laura in cucina", entrare nel suo blog è una delizia non solo per il palato ma anche per la vista, cera vere meraviglie!!
*Camomilla di "Fior di frolla" una giovanissima blogger, che questo premio serva come incentivo a continuare questa avventura vista la sua bravura!

54 commenti:

  1. Ah, buonissimi!!!

    Complimenti per il premio!! ;-)

    Un abbraccio...

    RispondiElimina
  2. capito qui tra un salto tra blog e blog...mi fermo!!! mi passi una crocchetta mentre sbricio in giro!!! a presto!!!

    RispondiElimina
  3. Grazie Eleonora, ho ritirato il premio.
    Adesso penso a chi dare i miei due.
    Ciao

    RispondiElimina
  4. Che buoni, li ho mangiati quando sono stata dalle tue parti...!! grazie per la ricetta!
    Grazia

    RispondiElimina
  5. Eleonora......hai messo i crocchè.....ma che meraviglia....sei grande...un baciotto e complimenti per il premio...:-))
    Annamaria

    RispondiElimina
  6. ma che delizia!!!
    e mi stai facendo ricordare che e'parecchio che non li preparo..buoni,caldi e filanti!!

    RispondiElimina
  7. O mamma svengo davanti a queste crocchette!! Guarda, li mangerei pure a colazione! Un abbraccio, Alex

    RispondiElimina
  8. ma si può aprire a quest'ora e trovare una botta di vita così?
    Mamma mia che goduria...qualunque sia il loro nome!!!

    RispondiElimina
  9. No comment...gnam gnam !!! Brava per la ricetta e per il premio.

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia questi panzarotti! Pensa che il mio ragazzo è di origini napoletane e a volte quando vado a cena dai suoi parenti mi preparano queste specialità di cui sono golosissima... Adoro la cucina napoletana!!!!!!!
    Un bacio grande!

    RispondiElimina
  11. Zeppulelle, panzarotti... mi è venuta una voglia irrefrenabile di assaggiare queste tue specialità! Sarà difficile per me reperire le alghe ma per i panzarotti seguirò di sicuro i tuoi suggerimenti!
    A presto...

    RispondiElimina
  12. u mama!!!!! me li mangerei tutttiiiiii! eheh, imbranata come sono riuscirei sicuramente a imbratta re la cucina secondo la scena del delitto che hai puntualmente rappresentato! povera me....
    un abbraccio :)

    RispondiElimina
  13. Me voilà, prima!! ed allora due crocchette per adesso subito e due per la cena di stasera..ormai lo sai quando sono iola prima devo approfittarne...buonissime sono filanti e si...sente..la foto rende l'idea alla perfezione.. Complimenti per i premi...;) é un periodo..pieno. Baci grandi

    RispondiElimina
  14. *Grazie Andrea a presto!!

    *Io sto per lanciare prendila ;-)

    *Laura è meritatissimo!!

    *Cuoca allora sai quanto sono buoooni!?

    *Annamaria non potevo non metterli, da buona napoletana dovevo assolutamente!!

    *Mirtilla allora datti da fare!!

    RispondiElimina
  15. *Alex non dirlo a nessuno ma a me è capitato di farlo e non ti dico con la focaccia avanzata dalla sera precedente mmmmmmmmm

    *Flavia grazie suppongo che a livello mondiale il loro nome sia crocchette di patate

    *Emilia non mangiarli tutti!!

    *Camomilla allora sei in famiglia qundo entri qui!? baci

    RispondiElimina
  16. *Dida preparali sono gustosi e semplici ricordati solo di prendere le patate giuste, a presto

    *Arietta ma quando capirai che non sei assolutamente imbranata ma bravissimaaaaaa

    *Laura nn c'è bisogno che mi ringrazi il premio è andto nelle mani giuste!!

    *Mariluna non sei la prima ma vale ugualmente....mi preparo per l'invio per cena, ormai il pranzo è andato ;-) baci baci

    RispondiElimina
  17. semplicemente favolosi questi panzarotti! ne mangerei proprio uno!!!!!
    Un bacio. Maddy.

    RispondiElimina
  18. Maddy grazie! preparali è semplicissimo e ne vale la pena!!

    RispondiElimina
  19. Anicella del mio cuore... che dire???
    Tieni l'arteteca... ma veramente dico!

    Se vuoi fare ancora prima, le patate, lavale bene bene, fino allo sfinimento, poi, con tutta la buccia, le ficchi nel microonde, punzecchiandole in più punti con uno stecchino... poi, dopo cottura, le "scamazzi" nello schiacciapatate (la buccia restera tutta dentro!)

    Con questo metodo di cottura, le patate non assorbono acqua, non ti bruci a spelarle ancora calde e fai molto, molto prima!

    Se fai stà prova e non sai che fartene dei panzarotti avanzati, mò vec' je!

    (si percepisce la mia nuova cadenza toscana???)

    ^_____^

    RispondiElimina
  20. mamma mia che delizieeeeeeeeeeeeee!!!! buonissimi! e complimenti per il premio che è meritatissimo :-)))

    RispondiElimina
  21. Mi fanno impazzire questi panzarotti!!! A Sorrento, non possono mai riuscire a fare i panzarotti come quelli che fanno a Napoi...fortunatamente vengo spesso a Napoli.
    Baci Valeria

    RispondiElimina
  22. Scarabocchiella questo si che è un consiglio niente male, grazie la prossima volta ci provo, fatica dimezzata.......per i panzarotti stai certa che saprò cosa farmene, ma se vuoi te ne preparo una vagonata, baci baci

    RispondiElimina
  23. Ely i panzarotti ringraziano e anche io!! baci

    RispondiElimina
  24. Valeria però noi i vostri limoni ce li sognamo e di conseguenza il limoncello, grazie!!

    RispondiElimina
  25. Mamma mia che buoni questi panzarotti!!! Congratulazioni per il premio :D Ciao

    RispondiElimina
  26. nooooooooooooooo... mi sono pentita di essere passata di qui. Perché hai postato una cosa così golosa? Ho già cenato ed ora HO FAME DI NUOVO!!!!

    RispondiElimina
  27. Nooooooooo aspettaaaaa non scappareeee!! una mela e ti passa l'appetito ;-) grazie di essere passata sei simpaticissima

    RispondiElimina
  28. Devono essere buonissimi...ma io firmo una petizione per un post approfondito sui ciurilli! Adoro i fiori di zucca...ma li metto solo nella focaccia di solito. Insegna insegna ;)

    RispondiElimina
  29. Ciao Laura ti servo subito.... vai nella sezione antipasti e troverai i ciurilli, se non li preferisci imbottiti li passi solo nella pastella e li friggi, se poi li gradisci con una pastella più corposa fai quella delle zeppulelle, eliminando le alghe, e ce li tuffi dentro.
    Se ci sono dubbi contattami via mail per me sarà un piacere illuminarti sulle delizie della cucina napoletana, a presto

    RispondiElimina
  30. Complimenti per il premio. Prima o poi dovrò decidermi a venire a Napoli per assaggiare tutte queste squisitezze. Ciao

    RispondiElimina
  31. Mamma mia, Ele, ma perché non sono mai venuta a Napoli?!?!? Qui a filare non è il fiordilatte ma la mia acquolina!!! Bravissima!! Io sono una pigrissima del fritto, ma questi panzerotti valgono una cucina impuzzolentata! Cat

    RispondiElimina
  32. MarcellinaPoppins18 aprile 2008 00:00

    Va bene... ci sto.. prepara la vagonata di panzarotti, (che come minimo devono raggiungere i 30/35) che ci penso io a portarli alla Scarabocchia... prometto che non ne mangerò nemmeno uno durante le 4ore di viaggio! (^^)

    Comunque BRAVA questi panzarotti sono un richiamo all'abbuffata!
    (volendo si possono aggiungere al famoso pranzo :D )

    RispondiElimina
  33. Ma sono una bontà questi panzerotti!!!! Non li conoscevo ma ho già l'acquilina!!!

    RispondiElimina
  34. Ecco rischio lo svenimentooooo!!!! Ottimi!! Cugnetta c'è un meme per te se ti va di farlo passa da me bacii!! Alessia

    RispondiElimina
  35. Ma sono stupendi! :-O li mangerei tutti!Conplimenti!

    RispondiElimina
  36. Ciao carissimaaaaaaa :)
    Intanto grazie mille per essere passata dal mio blog! Mi ha fatto un immenso piacere, specie perchè ho così modo di ammirare le tue meraviglie :D
    Questi panzarotti sono una vera slurposità... in effetti anche a me viene da associarli subito a un calzone!!! E invece!!!
    Ho visto i tuoi panini all'olio più sotto... sono uno spettacolo davvero, per non parlare di quello ripieno!!!
    Pensavo di copiarteli subito ;) magari domani... che ne dici se li riempo di pomodorini e olive? Oppure hai qualche altra stuzzicante idea?
    Intanto ti mando un bacio! Ci vediamo presto e passa una buona giornata!!!
    Ciao
    tatiana

    RispondiElimina
  37. Bravissima ! Buone queste crocchette!!! un bacio Pippi

    RispondiElimina
  38. Eccerto che lo so il perchè ;-)
    Questi panzerotti DEVONO finire nel nostro venerdì napoletano :-)

    Ciaooo e buon we,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  39. ...oddio che soffici che sono!!! Belli belli belli belli belli belli belliiiii!!! Buoni buoni buoni buoni buoni buoooooooni!!! Bravissimaaaaa!!!

    RispondiElimina
  40. *Stefano grazie, credimi al di la di quanto possano dire in tutti i Tg, ci sono tanti buoni motivi per passare qualche giorno a Napoli, un abbraccio.

    *Cat anche io non sono un appassionata del fritto ma ci sono cose che vale la pena fare, di tanto in tanto, e cmq io ho un trucco, friggo in balcone e con la friggitrice, quindi puzza zero......se deciderai di venire a Napoli fammelo sapere, baci

    * Marcella con la tua wondermamy non credo tu abbia bisogno dei miei crocchè, baci baci

    *Non li conoscevi??... non li conoscevi??... devi rimediare subito ;-) ed io che pensavo fossero internazionali! baci

    *Marcella sempre viva Napoli, non calcisticamente parlando e buon fine settimana anche a te!!

    RispondiElimina
  41. *Alessia avvicinati ad una superfice morbida almeno attutisci lo svenimento ;-) corro a vedere di che si tratta......

    *Night grazie di cuore!!

    *Ciao litha benvenuta! è un onore se li provi ed il ripieno mi sembra ideale.
    altre idee? al momento mi verrebbe di dirti zucchine e scamorza che è il mio accostamento preferito ma credimi qualsiasi variante può andar bene e se avanzano basta una passata al microonde e tornano fragranti e buoni anche dopo due giorni (ho sperimentato!), un abbraccio

    *Grazie Pippi!!

    *Aiuolik attendo il parere di voi estimatori della nostra cucina, buon fine settimana

    *lale grazia grazie grazie grazie.....baci baci baci baci

    RispondiElimina
  42. Mi ingrasso a solo guardarli....

    RispondiElimina
  43. Allora mangiali Nuvoletta almeno ne sarà valsa la pena!

    RispondiElimina
  44. che bei panzarotti,ti vengono veramente bene mi hai fatto venire una voglia...quasi quasi domani visto che son rientrata potrei pure farli...

    a presto
    sciopina

    RispondiElimina
  45. Sciopina bentornata!!
    mi fa piacere se li provi, un abbraccio

    RispondiElimina
  46. Firesi benvenuta nella mia cucina e grazie per il commento, anche io adoro le patate anche semplicemente bollite!! a presto

    RispondiElimina
  47. gerto che i "panzarotti"sono proprio buoni!!!brava:p

    RispondiElimina
  48. Robba ca sule a Napule se fá...

    RispondiElimina
  49. Accidenti... che fame che mi sta venendo! Complimenti! :)

    RispondiElimina
  50. ciao, non so se mi leggerai, dato che il post è un po' vecchio! grazie, finalmente trovo la ricetta dell'unica pietanza di cui sono riuscita a fare indigestione in vita mia, tanto erano buoni quelli fatti a Napoli da mia suocera..=))=))!!Romana da Trieste

    RispondiElimina

Grazie per la visita... :-)

Potresti trovare interessante...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...